Why not?_ Eskimo Trio

CD MUSICA- Sulla scia di gruppi romani come Thrangh, NoHayBanda Trio, Squartet. gli Eskimo Trio mescolano radici radici jazz-core ad influenze funky-metal-psyco-bossa, il tutto interpretato con una voluta intonazione nordico-glaciale.
Ad un primo ascolto “Why not?”, questo il titolo del promo, colpisce subito per il coraggio dell’interpretazione di un genere molto complesso che non lascia spazio alle imprecisioni.

Sicuramente non è un disco da ascoltare la mattina al risveglio ma in una notte bagorda in auto mescolato alle luci di una città acquisterà senza dubbio quel sapore metropolitano post umano che serve a digerirlo, non è pop, non è rock, una derivazione industirial alla romana del progressivie degli anni ’70.

Etichetta: Autoprodotto
Genere:
Jazz-core
Voto: 6.5
www.myspace.com/eskimotrio

Il gruppo: Eskimo Trio
Marco-chitarra (ex Demode)
Mitia-batteria ,
Gabriele-basso (ex Dapedone).

TrackList:
1. New Faces
2. Sette
3. Abac Bach

Eskimo Trio, francesco lo brutto, why not?

Lascia un commento

Viale Pico delle Mirandola, 15
00142 - Roma
P.IVA 11924061002

redazione@martemagazine.it
tel. 0686760565

Utility

Contenuti

martemagazine.it © Associazione Culturale Procult - 2007  - Registrazione tribunale di Roma n. 19/2022 del 10 febbraio 2022