• Elio Germano

NOTIZIE

  • Rimini Protokoll, open call per una residenza artistica a Milano

    Rimini Protokoll, open call per una residenza artistica a Milano

    Casa degli artisti lancia un’open call per un progetto di residenza e produzione, realizzato in collaborazione con il collettivo tedesco Rimini Protokoll. Agli artisti selezionati sarà offerta una residenza trimestrale durante la quale sviluppare, accanto ai propri progetti personali, un progetto di teatro documentario sul tema del lavoro notturno insieme a Aljoscha Begrich e Jörg Karrenbauer del collettivo teatrale Rimini Protokoll.

    Leggi tutto

  • Una Turandò tutta Nuda

    Una Turandò tutta Nuda

    E’ una principessa contemporanea la Turandò messa in scenda da Petra Magoni e Ferruccio Spinetti dall’11 al 16 febbraio al Teatro Vittoria di Roma. Come le principesse del passato, anche quelle di oggi, sicuramente più patinate e al centro di vicende mondane, si sposano sempre. Ma la coraggiosa Turantot cinese del dramma pucciniano però è un’eccezione: non vuole essere moglie di nessuno.

    Leggi tutto

  • Indie Contemporaneo pt.2, campus per artisti a Santa Severa

    Indie Contemporaneo pt.2, campus per artisti a Santa Severa

    Un’opportunità per gli artisti emergenti del panorama indie italiano e un’occasione per sviluppare i loro progetti musicali in una location unica e suggestiva come il Castello di Santa Severa, uno dei gioielli del Lazio. Venerdì 14 e sabato 15 febbraio 2020 presso il Castello di Santa Severa dalle 10.00 alle 21.00 incontri con professionisti del settore e showcase musicali attraverso il format di Indie Contemporaneo pt.2. 

    Leggi tutto

  • CortoLive alla ricerca di registi nel Lazio

    CortoLive alla ricerca di registi nel Lazio

    Dal 12 al 23 febbraio 2020 sono aperte le iscrizioni per partecipare alla prima edizione di CortoLive – La Fabbrica del Cortometraggio, che si configura al tempo stesso come un contest, un laboratorio e una rassegna cinematografica. Il bando è aperto a 40 giovani registi laziali under 35 che abbiano realizzato un cortometraggio o che ne abbiano uno in progetto, e mette in palio 4.000 euro in due diversi premi per valorizzarne le idee e il talento.

    Leggi tutto

  • Frab's Magazine e More arriva a Roma

    Frab's Magazine e More arriva a Roma

    Chi ama le riviste indipendenti e abita a Roma, da febbraio sa dove trovarle. Nonostante il contesto non sia dei più rosei, con 223 librerie della capitale che hanno abbassato la saracinesca dal 2007 al 2017 (dati Confcommercio), c’è chi, con coraggio e idee fresche, decide di investire nel settore.

    Leggi tutto

FOCUS ON

Recensioni, approfondimenti su dischi, libri, spettacoli e film

  • Giusto la fine del mondo, quando comunicare è impossibile

    Giusto la fine del mondo, quando comunicare è impossibile

    “Giusto la fine del mondo” è la storia autobiografica di Jean-Luc Lagarce, uno dei drammaturghi francesi più rappresentati di sempre nonostante la morte prematura. È proprio sulla malattia che lo strappò alla vita neanche quarantenne che ruota lo spettacolo di Francesco Frangipane che ha debuttato al teatro Piccolo Eliseo giovedì 13 febbraio. Il regista calabrese porta avanti il suo teatro fatto di interni soffusi, di tavole apparecchiate e di conflitti familiari, ma lo trasla su un livello diverso affidandosi a un autore unico nel suo genere, molto più concentrato sullo stile che sulla mera drammaturgia.

    Leggi tutto

  • Cosa ho imparato dalle prime due giornate di Sanremo

    Cosa ho imparato dalle prime due giornate di Sanremo

    Per settimane si è parlato di Boycott Sanremo e, diciamo la verità, tutti avremmo voluto boicottarlo. Ma poi quando il martedì della prima settimana di febbraio, ogni anno, arriva il fatidico giorno, siamo in pochi a resistere alla tentazione di accendere la televisione e assistere al carrozzone carnevalesco che si svolge sul palco dell’Ariston da ormai settant’anni. L’ironia sta nel fatto che non lo abbiamo mai visto neanche quando i nostri genitori lo guardavano pedissequamente e ora ci siamo trasformati in loro e ci piace dirci che no, non è per la musica,

    Leggi tutto

  • Jojo Rabbit, un film che danza sull’assurdità del razzismo

    Jojo Rabbit, un film che danza sull’assurdità del razzismo

    Che è possibile raccontare tematiche delicate con ironia e leggerezza ma senza sminuire la drammaticità degli eventi lo hanno dimostrato in passato film come La vita è bella e Train de vie. Ma il pluricandidato agli Oscar 2020 Jojo Rabbit di Taika Waititi decide di fare uno step successivo, sfruttando al meglio una delle armi più pericolose ma potenti che possiede un narratore: il punto di vista di un bambino. Jojo è un ragazzino decenne appartenente alla gioventù hitleriana sul finire della seconda guerra mondiale.

    Leggi tutto

  • Essere Craxi: la fragilità del potere e dell’uomo in Hammamet di Gianni Amelio

    Essere Craxi: la fragilità del potere e dell’uomo in Hammamet di Gianni Amelio

    Bettino Craxi, padrone dell’Italia negli anni Ottanta, leader del PSI, colui che ha sfidato la super potenza americana di Reagan con l’episodio di Sigonella, in Hammamet è un uomo anziano, malato non solo fisicamente, ma anche e soprattutto di amore e rabbia verso il suo paese, contro chi gli ha voltato le spalle. Ci si aspetta di vedere un film che racconti i fatti politici, il contesto storico di un’Italia ormai lontana, ma il film altro non è che un’analisi profonda, a tratti angosciante, di una personalità tra le più complesse del quadro politico di quegli anni.

    Leggi tutto

  • Marriage Story: raccontare l'amore partendo dal suo fallimento

    Marriage Story: raccontare l'amore partendo dal suo fallimento

    Nonostante sia stato distribuito nelle sale italiane dal 18 novembre, la maggior parte di noi ha visto questo film su Netflix dal 6 dicembre, si tratta di Marriage Story, in italiano Storia di un Matrimonio, anche se in verità il titolo più adatto sarebbe “Storia di un divorzio”. Raccontare un rapporto d'amore partendo dalla sua fine, o meglio dal suo fallimento: il film diretto da Noah Baumbach fa esplodere questa ambiguità fin dalla prima memorabile sequenza, un’incalzante e dettagliata presentazione dei due protagonisti e del loro contesto familiare attraverso la voce degli stessi.

    Leggi tutto

Dietro le quinte di Dominio Pubblico: il primo week up nelle parole delle responsabili del festival

Dietro le quinte di Dominio Pubblico: il primo week up nelle parole delle responsabili del festival

Si è concluso il primo weekend della sesta edizione del festival multidisciplinare Dominio Pubblico_la Città agli Under 25, per la prima volta diviso in due fine settimana distinti e definiti week up, in tema con il claim “Tu, solamente sollevati”. Sei spettacoli teatrali, tre di danza, tre concerti musicali e poi ancora mostre, proiezioni di corti, incontri e workshop. Chiediamo come è andata a chi più di tutti ha vissuto a pieno l’esperienza unica nel suo genere chiamata Dominio Pubblico.

Leggi tutto

Le nostre interviste


I nostri report live

Wasted, il grido poetico di Kate Tempest rivive nello spettacolo di Giorgina Pi

Wasted, il grido poetico di Kate Tempest rivive nello spettacolo di Giorgina Pi

Nasce in una Londra sempre più distante, eppure ci ricorda che siamo tutti sulla stessa barca, che ogni vita si assomiglia e che, in Inghilterra come in Italia, la disperazione, quando arriva, suona sempre le stesse riconoscibilissime note. Il folgorante talento britannico della parola Kate Tempest compone, il maestro della traduzione Riccardo Duranti adatta e la coraggiosa regista nostrana Giorgina Pi mette in scena. Si tratta di Wasted, spettacolo in cartellone al Teatro India di Roma fino al 26 gennaio 2020.

Leggi tutto