MIBACT: bando per 60 esperti per i beni culturali

Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo pubblica il bando per la selezione di 60 esperti per il patrimonio culturale con contratto a tempo determinato della durata di nove mesi.

Il bando si rivolge a laureati capaci di far fronte alle esigenze temporanee di tutela, vigilanza e ispezione, protezione e conservazione nonché valorizzazione del patrimonio artistico italiano.

Rettifica: le domande dovranno essere presentate dalle ore 12:00 del 18 febbraio ed entro il termine perentorio delle ore 12:00 del 19 marzo 2016

I requisiti
– età non superiore a 40 anni;
– cittadinanza italiana o di un Paese membro dell’Unione Europea con adeguata conoscenza della lingua italiana;
– godimento dei diritti civili e politici;
– diploma universitario riguardante discipline connesse ai beni culturali e paesaggistici e in particolar modo quelle collegate alle attività di conservazione, valorizzazione e tutela di tale patrimonio culturale e paesaggistico. Se non si è in possesso di questo requisito, si può partecipare con un diploma di specializzazione, un dottorato di ricerca o un master di secondo livello;
– comprovata esperienza professionale di almeno 3 anni nel settore dei beni culturali e paesaggistici, in attività relative alla tutela, conservazione e valorizzazione dei beni culturali;

Per informazioni dettagliate e per il bando clicca qui

bando, beni culturali, mibact

Lascia un commento

Viale Pico delle Mirandola, 15
00142 - Roma
P.IVA 11924061002

redazione@martemagazine.it
tel. 0686760565

Utility

Contenuti

martemagazine.it © Associazione Culturale Procult - 2007  - Registrazione tribunale di Roma n. 19/2022 del 10 febbraio 2022