Tag: Jacopo Mandich

Eterotopia: 5 artisti all’Ex Dogana San Lorenzo

Fino al 3 Ottobre 2015 l’Ex Dogana San Lorenzo (Via dello Scalo San Lorenzo, 10) ospita il progetto “Eterotopia – Linguaggi Ultra Contemporanei“, curato da Studio Volante.

“…Borondo, Canemorto, Sbagliato, Edoardo Tresoldi e Jacopo Mandich varcheranno il cancello dell’Ex Dogana per fondere i loro linguaggi con le memorie del luogo storico della capitale, dando vita ad uno ‘spazio altro’. Graviteranno intorno a questo scarto, a questo vuoto che improvvisamente rende possibile un nuovo significato e inedite relazioni tra persone e spazio nella città. Realizzeranno i loro interventi negli spazi dell’Ex deposito merci estere ed Ex zona sosta migranti, dimensioni sospese per eccellenza, dispositivi apparentemente rigidi che accoglievano oggetti e persone in cerca di una liberazione.
Abbiamo immaginato questo spazio come una dimensione del possibile, dove i linguaggi ultra contemporanei veicolano quello che entra e quello che esce e scandiscono, come in un rito iniziatico, un momento di passaggio vissuto sia collettivamente che individualmente. Uno “spazio dell’interno”, occupato dall’immaginario e dalle visioni degli artisti, da mondi altri che divengono reali, davanti ai nostri occhi.
Crediamo che al giorno d’oggi l’unica salvezza, per continuare a sentire, sia costruire luoghi in cui coesistano il conflitto e la contemplazione. In cui sia possibile farci colonizzare dai significati con il tempo necessario per farli nostri.” Studio Volante

L’esposizione e il bar sono aperti al pubblico tutti i giorni, dalle 19 alle 2

Ingresso gratuito

 

 

MODA & ARTIGIANATO_ Unconventional Recycle

IMG_8262

IMG_8262E’ forse questa la matrice dei lavori che abbiamo potuto ammirare in queste finali di MarteLive 2011. D’altronde – direte voi – una persona convenzionale non può dirsi artista. Probabilmente avete ragione, ma se avete anche solo provato ad affacciarvi alla finestra dell’Alpheus nelle serate del 12 e del 13 Ottobre, sicuramente avrete notato in che modo – soprattutto nelle sezioni Artigianato e Moda&Riciclo – non vi sia un creatore nemmeno lontanamente simile agli altri.

Continua a leggere

Jacopo Mandich: emozioni della materia

Jacopo Mandich è stato il vincitore della Sezione Artigianato del MArteLive 2010. Scopriamo con questo scultore poliedrico, che è sempre alla ricerca di nuovi stimoli, cosa vuol dire lavorare con la materia, cosa vuol dire trasformare le sensazioni, le emozioni ed i sogni in qualcosa di tangibile e concreto utilizzando materiali riciclati, con un occhio rivolto alla natura e uno rivolto verso le domande esistenziali che ognuno di noi si porta dentro…

Continua a leggere

Viale Pico delle Mirandola, 15
00142 - Roma
P.IVA 11924061002

redazione@martemagazine.it
tel. 0686760565

Utility

Contenuti

martemagazine.it © Associazione Culturale Procult - 2007  - Registrazione tribunale di Roma n. 19/2022 del 10 febbraio 2022