Roma Creative Contest 2015, la call for entry si chiude il 31 luglio

La versione capitolina e “giovane” del format International Short Film Festival si prepara a selezionare le opere per il programma 2015, con Giuseppe Tornatore come Presidente Onorario.

Scade il prossimo 31 luglio il bando del Roma Creative Contest, festival internazionale di cortometraggi atteso il 13, 16, 20, 27 settembre e 4 ottobre 2015 presso il Teatro Vittoria, il 19 settembre al MAXXI e il 25 settembre presso la Città dell’Altra Economia.

Con la direzione artistica di Brando Bartoleschi, Lorenzo Di Nola e Raffaele Inno e la Presidenza Onorario del premio Oscar Giuseppe Tornatore, questa quinta edizione assegnerà ai vincitori tredici riconoscimenti per un montepremi totale di 30mila euro.

Le sezioni in concorso sono quattro: Corti di finzione italiani, Corti di finzione internazionali, Corti di animazione internazionali (2D, 3D o stop-motion) e la nuova categoria Very Short per cortometraggi italiani da 3 minuti.

Nella giornata del 19 settembre verrà inoltre lanciato il primo Screenplay contest che, a partire da una traccia fornita in quel momento dallo sceneggiatore e regista Massimo Gaudioso, richiederà ai partecipanti di scrivere un cortometraggio della durata complessiva di 3 minuti, in un tempo massimo di 8 ore: in palio la realizzazione del corto stesso, in collaborazione con l’associazione culturale organizzatrice dell’evento Image Hunters.

Roma Creative Contest, progettato interamente da uno staff under 30, è realizzato con il patrocinio della Commissione Europea e in partnership con il Miami Short Film Festival.

www.romacreativecontest.com

Lorenzo Savarese

film, International Short Film Festival, numero102015, Roma Creative Contest

Lascia un commento

Viale Pico delle Mirandola, 15
00142 - Roma
P.IVA 11924061002

redazione@martemagazine.it
tel. 0686760565

Utility

Contenuti

martemagazine.it © Associazione Culturale Procult - 2007  - Registrazione tribunale di Roma n. 19/2022 del 10 febbraio 2022