I Presi per Caso live all’Alpheus

presi_per_caso_4
presi_per_caso_4 [MUSICA]

ROMA- Gli ex galeotti più rock d’Italia tornano con un nuovo album dal titolo …senza passare dal via…!. Giovedì 16 aprile, presso l’Alpheus di Roma, il gruppo romano si è esibito per i propri fan e vecchi amici in un live ricco di sorprese.

La prima parte dedicata ai successi del passato come “Fiesta”, “La macchina del capo” e “Scacchi ner cielo”, mentre la seconda parte è stata un’immersione nel nuovo lavoro in studio con  una special guest: la sezione fiati de Le Radici nel Cemento, nello specifico Amos Vigna, Christian Simone, Andrea Pagani e Stefano Cecchi, che dal fondo del locale e imbracciando i propri strumenti sono saliti lentamente sul palco provocando balli sfrenati tra gli spettatori delle prime file.

Lo show si conclude con la bellissima “Cristo Gospel” eseguita rigorosamente a cappella e con presi_per_caso_10 il coinvolgimento ritmico del pubblico.
I nostri amici ex detenuti non si smentiscono mai: sul palco sono i primi a divertirsi e dimostrano come, anche se si possiede un passato fatto di errori giustamente pagati, ci si può realmente redimere attraverso la musica e l’auto-ironia.
Da sottolineare la presenza tra il pubblico dell’ex direttore del carcere di Rebibbia, colui che diede ai Presi per Caso la possibilità di “evadere” dalla routine carceraria attraverso la musica, e oggi attore teatrale.
Parte del ricavato è stato devoluto ai terremotati dell’Abruzzo.

alpheus, martelive, martemagazine, musica, Presi per Caso

Lascia un commento

Viale Pico delle Mirandola, 15
00142 - Roma
P.IVA 11924061002

redazione@martemagazine.it
tel. 0686760565

Utility

Contenuti

martemagazine.it © Associazione Culturale Procult - 2007  - Registrazione tribunale di Roma n. 19/2022 del 10 febbraio 2022