Piemonte: una regione DOC

viaggi
[TRIP: NOTE DI VIAGGIO]

viaggiIl Piemonte è la terra natale di Luigi Tenco, dove riposano le sue spoglie. È una terra generosa, per i talenti, per le tradizioni culinarie, ricca di memorie, praticamente un libro di storia a cielo aperto: qui si è fatta l’Italia e anche qualche buon italiano.
Non so bene da dove cominciare dovendo proporre un itinerario in Piemonte. Da milanese, vivo questa regione come perfetto serbatoio di meraviglie appena fuori porta. Una delle mete preferite per il fine settimana. È vicina e al tempo stesso lontana: da Milano arrivi a Torino in poco più di un’ora e mezza. Arrivati a Torino però è come se il tempo rallentasse e per raggiungere il tanto agognato ristorantino a Cisterna D’Asti (per dirne una) ci si perde sulle colline.


L’autunno è sicuramente uno dei momenti d’oro per visitare il Piemonte. Ogni paese ha le sue vigne, le sue sagre. Siamo in piena stagione di tartufo. Bianco (per pochi) o nero (decisamente più abbordabile), in questo momento è il re della tavola e la cucina ruota intorno a lui. Personalmente sono una fan accanita dei tartufi di cioccolato. Attenzione a chi è soggetto a dipendenze di qualunque tipo… qui si rischia grosso, comunque! Astenersi se si rientra nella categoria “perennemente a dieta”, che qui hanno scarse possibilità di mantenere integri i propri propositi. Benvenuti invece gli astemi muniti di patente di guida, che, oltre a godere delle specialità gastronomiche, sono anche un ottimo backup per chi ha alzato il gomito ed è bene che non si metta al volante.

Per chi avesse propositi meno “lussuriosi” (astronomicamente parlando) potrebbe essere interessato a farsi una scappata a Moncalieri, che in questi giorni sta vivendo l’XI edizione del Moncalieri Jazz Festival (dal 1 al 16 novembre), appuntamento che raccoglie appassionati del genere, musicisti, ma anche curiosi e amanti della musica in genere. La manifestazione è nota per la qualità delle sue proposte. La musica è il trait d’union che permette di raccogliere suoni e tradizioni di paesi e culture diversi che qui trovano uno spazio e un tempo comuni dove condividere e contaminarsi reciprocamente. Il Festival coinvolge oltre a Moncalieri anche altre città in uno sforzo organizzativo davvero pregevole.

Per chi comunque desiderasse recarsi a Moncalieri anche con propositi lussuriosi dal punto di vista enogastronomico, ebbene potrà tornare la seconda domenica di dicembre, in occasione della rassegna Mangiare Bene a Moncalieri, nata niente meno che dall’antichissima Fiera del Bue Grasso quest’anno alla sua 657ima edizione (!). Si tratta di una iniziativa che si propone di diffondere le tradizioni gastronomiche locali e regionali presentando piatti unici che nascono dalla combinazione di prodotti genuini e tradizione.
Sul sito del Comune c’è scritto che si tratta di “un’esperienza unica e indimenticabile per il palato, l’olfatto e la vista”. Qui da Milano io sento già il profumo… e voi?

COME ARRIVARE E DOVE ANDARE
In omaggio a Luigi Tenco, è da visitare Ricaldone, piccolo comune in provincia di Alessandria, nell’Alto Monferrato, che ospita appunto sia la tomba del cantante che un Museo e un Centro Documentale a lui dedicati. Per ulteriori informazioni vedere il sito: www.tenco-ricaldone.it o rivolgersi al Comune di Ricaldone
tel. 0144.74120.
Il paese è noto anche per la sua cantina sociale, unica attività imprenditoriale, che raccoglie 250 soci, dediti alla viticoltura. La cantina trasforma oltre 70 mila quintali di uva, producendo 50 mila ettolitri di vini a denominazione di origine controllata e garantita. Per informazioni rivolgersi a Cantina Sociale Cooperativa di Ricaldone, tel. 0144.74119.
Per quanto riguarda Moncalieri, maggiori informazioni sul Jazz Festival sono al sito www.moncalierijazz.com, qui sotto trovate il calendario delle manifestazioni.
Per informazioni su Mangiare Bene a Moncalieri, www.comune.moncalieri.to.it.

ASPETTANDO LA RASSEGNA:
Sabato 1 Novembre
Centro Storico – Moncalieri – 2a NOTTE NERA DEL JAZZ
Musica e Sapori a partire dalle ore 17.00 con 200 Jazzisti & Gusto.
Grande concerto in piazza con i FUNK OFF

Domenica 2 Novembre
Ore 15.00
Centro Storico – Piazza Vittorio Emanuele II, a Moncalieri
City Band diretta da Remo Ughetto

Ore 21.00
Teatro “S. Pertini” – Via dei Mulini, 1 – Orbassano
INCROCI SONORI
Garza & Cerotti Blues Band diretta da Michele Naddeo
In collaborazione con il Comune di Orbassano – tel. 011/9036217

 Mercoledì 5 Novembre – ore 16.00
Sede dell’UNITRE di Moncalieri – Via Real Collegio, 20 – tel. 011/644771
“THE VOICE” Frank Sinatra

Giovedì 6 Novembre – ore 21.30
“Il Gelato Artigiano” – Via Tenivelli, 14 – Moncalieri – tel. 011/6407872
“JAZZ E DINTORNI”

Venerdì 7 Novembre – ore 21.00
Famija Möncalereisa – Via Alfieri, 40 a Moncalieri – tel. 011/641601
“La Canzone Americana al tempo di Frank Sinatra”

Sabato 8 e Domenica 9 Novembre – ore 9.30
Teatro Civico Matteotti – Via G.Matteotti, 1 – Moncalieri – tel. 011/6403700–011/6813130
Concorso “PREMIO INCROCI SONORI JAZZ”

Domenica 9 Novembre – ore 16.00
Centro Commerciale Moncalieri Carrefour – Via Vittime di Bologna 20, a Moncalieri – tel. 011/64.26.54
L’ISOLA DEL JAZZ

Lunedì 10 – Mercoledì 12 – Novembre – ore 9.30
Teatro Civico Matteotti – Via G. Matteotti 1 , a Moncalieri – Tel. 011/6813130 – 011/6403700
“Il JAZZ IN CATTEDRA”

LA RASSEGNA

Venerdì 14 NOVEMBRE ORE 21.00
Fonderie Teatrali Limone di Moncalieri
SOUND FROM SATURN – THE SUN RA ARKESTRA, Directed by Marshall Allen

Sabato 15 NOVEMBRE ORE 21.00
Fonderie Teatrali Limone di Moncalieri
TOP ITALIAN JAZZ – Gianluca Petrella Cosmic Band

Domenica 16 NOVEMBRE ORE 21.00
Auditorium Rai “A. Toscanini” – TORINO
In collaborazione con RadioScrigno, RadioRai e Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai
CONCERT IN MEMORY OF FRANK SINATRA – 10 YEARS LATER
Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, diretta da Giancarlo Gazzani
Interpretano i maggiori successi di Frank Sinatra i cantanti Larry Franco – Ray Gelato – Emma Re

jazz, martelive, martemagazine, Moncalieri, musica, Piemonte: una regione DOCPiemonte, Ricaldone, Rubriche, viaggi, vino

Lascia un commento

Viale Pico delle Mirandola, 15
00142 - Roma
P.IVA 11924061002

redazione@martemagazine.it
tel. 0686760565

Utility

Contenuti

martemagazine.it © Associazione Culturale Procult - 2007  - Registrazione tribunale di Roma n. 19/2022 del 10 febbraio 2022