Visualizza articoli per tag: viaggi

Giovedì, 02 Luglio 2009 08:21

Viaggio nel trapassato remoto

[TRIP: NOTE DI VIAGGIO]

viaggiNel sud dell'Inghilterra, tra il Dorset e il Devon, c'è un tratto di costa che ci riporta indietro nel tempo di ben 250 milioni di anni. Nello spazio di 150 chilometri è possibile saltare dal periodo Triassico, al Giurassico, fino al Cretaceo. Uno dopo l'altro, gli strati del pianeta si svelano davanti ai vostri occhi e anche a non essere proprio degli impallinati di geologia, il paesaggio è così maestoso che ci si perde volentieri nelle pieghe del tempo.

Pubblicato in Rubriche
[TRIP: NOTE DI VIAGGIO]

viaggiHa quell'apparente immobilità tipica dei giganti addormentati delle favole. Steso tra le vette dell'Aletschhorn (4.195 metri, da cui prende il nome) e dell'Eggishorn (2.926 metri), si possono notare i suoi movimenti solo confrontando fotografie prese a intervalli di tempo lontani tra loro. Unico indizio della sua lenta e nascosta attività è una specie di rumore di fondo, sordo, cupo, ma costante.

Pubblicato in Rubriche
Martedì, 19 Maggio 2009 08:42

Salento: tra Greci e Tarantole

[TRIP: NOTE DI VIAGGIO]

viaggi« Roma non ebbe vergogna di scrivere e far conoscere che, se essa aveva vinta la Grecia con le armi, la vinta Grecia vinse Roma con le arti e con le lettere sue. Greci siamo, ma da tremila anni in Italia stiamo... greco parliamo, ma non perché siamo stranieri, ma perché siamo la più vecchia gente del luogo»

            Domenicano Tondi, Glossa. La lingua greca del Salento,1935

Pubblicato in Rubriche
Mercoledì, 13 Maggio 2009 12:42

Doni dalla Svezia

[TRIP: NOTE DI VIAGGIO]

viaggiGaleotto fu il Salone del Mobile di Milano e la mia giornata si tinse improvvisamente di giallo e azzurro che no, non sono i colori di una squadra di calcio, bensì quelli della bandiera svedese.La città è invasa da architetti, designer, grafici e addetti del settore, impegnati a saltellare da uno showroom all'altro.

Pubblicato in Rubriche
Venerdì, 27 Febbraio 2009 12:08

Sanremo: il backstage della Riviera dei Fiori

[TRIP: NOTE DI VIAGGIO]

viaggiOra che i riflettori del Festival della Canzone Italiana si sono spenti, Sanremo ripiomba nel piacevole torpore che avvolge le località di mare durante la bassa stagione. Bisognerà attendere qualche mese prima che la folla torni ad inondare la Città dei Fiori, con buona pace di chi ci abita stabilmente e di chi può godersi il mare anche d’inverno.

Pubblicato in Rubriche
Mercoledì, 18 Febbraio 2009 00:51

Izmir (TURCHIA): Smirne l'infedele

[TRIP: NOTE DI VIAGGIO]

viaggiIn bilico tra Oriente e Occidente, come molte delle città della costa occidentale della Turchia, İzmir è probabilmente la città più europea del Paese. Con i riflettori puntati su Ankara e Istanbul, si gode con tranquillità uno stile di vita laico, spensierato, tra quartieri alla moda, locali notturni, ristoranti tipici e hammam. E’ pur sempre la terza città della Turchia, con ben 3 milioni e mezzo di abitanti ufficiali (pare che siano molti, ma molti di più, solo non censiti).

Pubblicato in Rubriche
[TRIP: NOTE DI VIAGGIO]

viaggiL’Irlanda è un Paese radicalmente cattolico e le Feste di Natale sono tra i riti più sentiti e ancora oggi celebrati con tutti i crismi della tradizione.
Cominciamo con le pulizie di pasqua… o meglio di Natale: eh, sì, qui le pulizie generali si fanno proprio prima delle feste e si fanno alla grande. Si passano vetri, porte, argenteria e si rinfresca persino l’imbiancatura delle pareti.

Pubblicato in Rubriche
Sabato, 13 Dicembre 2008 14:09

Tenerife: la Biblioteca all'ombra del vulcano

[TRIP: NOTE DI VIAGGIO]

viaggiCi sono varie buone ragioni per andare a visitare Tenerife, isola vacanziera dell’arcipelago canario. A dispetto della miriade di alberghi, abitazioni e centri commerciali sfornati in questi ultimi anni, che hanno invaso ogni centimetro o quasi della costa e snaturato l’architettura locale, Tenerife gode ancora di scenari naturali selvaggi, come le pendici e la cima del vulcano Teide, o le scogliere a picco sul mare di Los Gigantes.

Pubblicato in Rubriche
Giovedì, 04 Dicembre 2008 14:10

Romagna: elogio della piadina

[TRIP: NOTE DI VIAGGIO]

viaggiCome avrete intuito dal titolo, stiamo per intraprendere un altro viaggio con interessanti risvolti gastronomici. Del resto è difficile pensare di andare a fare un giro in Romagna e non mettere in conto qualche strappo alla solita routine alimentare. E se il vessillo culinario dell’Emilia è il turtlèn, la piadina lo è della Romagna. Giusto un illustre come Giovanni Pascoli la definì testualmente “il pane, anzi il cibo nazionale dei Romagnoli”.

Pubblicato in Rubriche
Martedì, 18 Novembre 2008 01:20

Svizzera, Lago Lemano

[TRIP: NOTE DI VIAGGIO]

viaggiSul Lago Lemano, tra Montreux e le colline del Lavaux, musica e buon vino sono di casa.

We all came out to Montreux on the Lake Geneva shoreline
To make records with a mobile - We didn't have much time
Frank Zappa & the Mothers were at the best place around
But some stupid with a flare gun burned the place to the ground
Smoke on the water, fire in the sky
”.

Pubblicato in Rubriche
Pagina 3 di 4