Sounds of Silences: Concorso internazionale di composizione musicale per le immagini

La Cineteca di Bologna ogni anno regala alla città la splendida programmazione del “Cinema Ritrovato” rassegna di restauri di veri e propri pezzi d’arte, film appartenenti alla storia. Spesso si tratta di muti. Molte volte tali rassegne corredano le proiezioni con il fascino dell’orchestra che accompagna dal vivo la proiezione del film, proprio come succedeva tanto tempo fa quando ancora il sonoro doveva arrivare al cinema.

Nell’ambito del progetto “SIAE – classici di oggi”, l’associazione Edison Studio in collaborazione con la Cineteca di Bologna e il Romaeuropa Festival bandisce il concorso internazionale di composizione musicale per le immagini “Sounds of Silences”. Il fine ultimo sarà quello di dare un accompagnamento sonoro originale alle pellicole mute. La prima selezione preliminare prevede per ogni candidato l’invio di un audiovisivo corredato di una colonna sonora creata appositamente.Una giuria scelta selezionerà tra i partecipanti tre finalisti che per quattro mesi comporranno musiche elettroacustiche atte ad accompagnare un mediometraggio scelto da Edison Studio in collaborazione con la Cineteca di Bologna.

Infine una seconda giuria internazionale assegnerà i premi ai concorrenti finalisti nel corso di un evento pubblico organizzato nell’ambito del Romaeuropa Festival 2016. 

– Il Concorso è rivolto a tutti i compositori di qualsiasi nazionalità nati dopo il 31/12/1980. La partecipazione al Concorso può essere sia individuale che collettiva.

– Scade il 30 aprile 2016 e il materiale le prassi, il montepremi e le modalità di partecipazione sono disponibili al seguente sito.

http://romaeuropa.net/news/soundsofsilences/

cinema muto, cineteca di bologna, colonna sonora, composizione, concorso, edison studio, film, musica, musica emergente, romaeuropafestival, sound of silences

Lascia un commento

Viale Pico delle Mirandola, 15
00142 - Roma
P.IVA 11924061002

redazione@martemagazine.it
tel. 0686760565

Utility

Contenuti

martemagazine.it © Associazione Culturale Procult - 2007  - Registrazione tribunale di Roma n. 19/2022 del 10 febbraio 2022