Maxsi Factor: la vittoria ai White Thunder

Ad aggiudicarsi la vittoria della terza edizione del Maxsi Factor la grande potenza vocale dei White Thunder che conquistano per una rilettura dinamica e moderna del rock’metal’!

Nove gli appuntamenti del concorso Maxsi Factor High School Contest organizzato dall’associazione Maxsi Events, di Matteo Caffarelli che hanno portato alla finalissima le cinque band di ragazzi tra i 15 e i 18 anni: al secondo posto i Seagulls (band di ‘breatpop’, con canzoni dalle atmosfere delicate che rimandano ai Coldplay, Radiohead e Pink Floyd), al terzo posto i Fear of Apathy (band rock-metal che si è distinta per la capacità di incanalare creativamente rabbia ed energia), occupano il quarto posto gli X Hours (esibizione ben costruita e brani ben scritti per un mix di pop, rock e soul in cui spicca la voce ‘black’ della cantante). All’ultimo posto si classificano, invece, gli Over the Bush’n, una band che fonde rock, funky, rap e hip-hop, ancora un po’ acerba ma con dell’ottimo potenziale.

La giuria chiamata a valutare le esibizioni e la proposta musicale vede coinvolti: Saro Poppy Lanucara, responsabile comunicazione Arci Roma e direttore artistico del “Super Circus”, Riccardo De Stefano, vicedirettore di ‘Exit Well’; Antonio Sarubbi, direttore artistico di ‘Maciste Dischi’; Tiziana Barillà, giornalista di ‘Left’.

Una serata emozionante, che ha restituito al pubblico un po’ di quella grinta che contraddistingue gli adolescenti.

www.maxsifactor.com

band, conscorso, maxsi factor, scuola, White Thunder

Lascia un commento

Viale Pico delle Mirandola, 15
00142 - Roma
P.IVA 11924061002

redazione@martemagazine.it
tel. 0686760565

Utility

Contenuti

martemagazine.it © Associazione Culturale Procult - 2007  - Registrazione tribunale di Roma n. 19/2022 del 10 febbraio 2022