Fare Arte a Roma Oggi

[ARTI VISIVE]

Giovedì 31 maggio 2007, ore 10/13-14/18
AulaMagna/LiceoArtisticoRipetta, Via di Ripetta 218 – Roma

Alla luce di quanto avvenuto negli ultimi anni nel mondo dell’arte, le associazioni di artisti di Roma e Provincia sentono di nuovo l’esigenza di confrontarsi e di programmare azioni comuni tese all’affermazione e valorizzazione dell’Arte contemporanea, in un momento di aggregazione coordinata. 

Se consideriamo la rassegna espositiva dei C.R.R.A.C.-Centri Romani Ricerca Arte Contemporanea del luglio 2003, e la prima assemblea delle associazioni di artisti “Fare Arte Oggi a Roma” del maggio 2005, è questo il terzo importante e costruttivo momento pubblico di scambio fra gli artisti di Roma e il pubblico.
Quest’anno infatti ha finalmente preso forma  dopo molti incontri, riunioni, discussioni e convegni, il Consorzio Casa delle Arti Visive, atto finale di anni di lavoro di alcune delle più attive Associazioni di artisti presenti sul territorio romano.
Fin dal 2001, chiamati da intenti ed esigenze comuni, molti Artisti professionisti, già riuniti in Associazioni operanti con gli stessi ideali, hanno cominciato un dialogo edificante e un operare in comune. Molti incontri, riunioni, discussioni, promemoria, missive, comunicati, progetti, e documenti programmatici, sono stati fatti da allora cercando di coinvolgere il maggior numero di artisti e associazioni artistiche esistenti fra Roma e provincia. E, pur continuando ad operare individualmente in maniera del tutto autonoma e autocaratterizzante, si è arrivati, nel tempo, a definire obbiettivi concreti da realizzare insieme. Fra questi:

a) Costituire la Casa delle Arti Visive a Roma, punto di riferimento e di interazione degli Artisti di Roma e non solo;
b) Affermare la  presenza dell’Artista nelle Commissioni e nelle sedi Istituzionali riguardanti l’Arte Contemporanea;
c) Promuovere l’Arte contemporanea nelle sedi Istituzionali a diversi livelli perché siano punto di partenza e non di arrivo per gli Artisti;
d) Affermare l’Artista come figura giuridica riconosciuta e quindi tutelata;
e) Realizzare gli elenchi Regionali e Nazionali  degli Artisti Professionisti;

Oggi quindi il Consorzio Casa delle Arti Visive di Roma vuole porsi proprio come nuovo strumento di garanzia, dialogo e scambio fra
Istituzioni e mondo dell’Arte, fra Artista e comunità, come mezzo per riconfermare la vitale importanza dell’Artista all’interno della
società. E’ la risposta organizzativa che gli artisti romani intendono darsi per far emergere e rendere visibile il loro lavoro.

——
Programma
Ore 10.00 – 13.00
– Iscrizione agli interventi
– Apertura dei lavori
– Interventi dei rappresentanti delle associazioni
– Interventi degli Artisti e degli iscritti

Ore 14.00 – 18.00
– Interventi invitati
– Dibattito
– Conclusioni

informazioni:
consorzio@casadelleartivisiveroma.it
c/o Casina Giustiniani, via D.
Lubin 4, Roma – tel/fax 063202673

Lascia un commento

Viale Pico delle Mirandola, 15
00142 - Roma
P.IVA 11924061002

redazione@martemagazine.it
tel. 0686760565

Utility

Contenuti

martemagazine.it © Associazione Culturale Procult - 2007  - Registrazione tribunale di Roma n. 19/2022 del 10 febbraio 2022