Visualizza articoli per tag: cinema

Martedì, 30 Settembre 2008 09:58

Un Fest da Brivido

[CINEMA]

Vi abbiamo parlato di un’estate ormai finita, di un settembre inoltrato e di una nuova stagione da accogliere nei nostri armadi.
Le esperienze sono state tante e le manifestazioni, dal loro canto, non sono andate altrettanto in vacanza.
Riacquistiamo in questo modo un po’ di quel sapore estivo, aggiungendoci un tocco di brivido che non guasta mai.
Perché lo scorso mese, dal 26 fino al 31 Agosto, ha avuto luogo a Pesaro la quinta edizione del PesarHorrorFest, Il Festival Internazionale per eccellenza di cinema e letteratura Horror.

Pubblicato in Notizie
Martedì, 05 Agosto 2008 10:00

Giffoni Film Festival: Miti & Maestri

[CINEMA]

C’era una volta, in una terra lontana, un ragazzo portatore di una semplice speranza: far sviluppare il cinema dei giovani, conferendogli il giusto spessore culturale. Partendo da quella semplice idea, l’attuale Direttore Artistico Claudio Gubitosi, fece nascere il Giffoni Film Festival, un’innovativa rassegna che si svolge annualmente nella provincia di Salerno, esattamente a Giffoni Valle Piana.
Giunto alla sua 38° edizione, il Giffoni Film Festival è riuscito non solo ad entrare nel cuore dei suoi spettatori ma anche a dare spazio ai ragazzi come primari protagonisti, unici e grandi critici della manifestazione.

Pubblicato in Notizie
Mercoledì, 15 Aprile 2009 09:54

Premio Opera IMAIE: III Edizione

imgesterna_imaie[CINEMA]

Da Venerdì 3 Aprile si è tenuta, all'interno della Casa del Cinema a Villa Borghese, un'importante manifestazione che dal 2005 si porta dietro il compito di valorizzare le opere musicali e audiovisive dei tanti artisti che si lanciano nel mondo dello spettacolo.
Stiamo parlando dell'Imaie (Istituto Mutualistico per la tutela degli Artisti Interpreti ed Esecutori), che si propone come il corrispettivo della S.I.A.E. nel campo dell'interpretazione artistica, aprendo le porte del proprio mondo agli occhi di tutto il pubblico Romano.

Pubblicato in Notizie
Martedì, 28 Ottobre 2008 10:48

Expo- Cronenberg

[IL 7 SU...]

il7Venerdì 24 ottobre, di sera, dopo aver litigato violentemente con l’ascensorista e aver scoperto che mi si è formata una micro-cisti sotto al ginocchio conseguenza della cattiva cicatrizzazione di una ferita da machete, sono andato a riflettere sulle angustie e l’insoddisfazione del cognato di mia cugina. E quale posto più rassicurante e distensivo poteva esserci se non la sala Cinema del Palazzo delle Esposizioni?

Pubblicato in Rubriche
Martedì, 05 Agosto 2008 11:33

TipiDaSpiaggia- IntoTheWild

[CINEMACITTA] 
il7In queste ore si verifica puntuale l'esodo annuale dalle città  verso i luoghi della libertà , dove una volta all'anno ci si può concedere la corroborante esperienza di un'immersione totale "Into the wild", nelle terre selvagge dei pupotti col secchiello, delle matrone con i thermos, dei bagnini abbrustoliti e tamarri, dei capifamiglia cornuti che si consolano con le lasagne sballottate tra due piatti di plastica avvolti in un sacchetto della spesa chiuso con due mollette.
Pubblicato in Rubriche
Venerdì, 06 Giugno 2008 15:11

Indiana Jones e il regno del teschio di Cristallo

CINEMA- Gli avevamo lasciati così nel lontano 1989: Indy, Henry Jones, Marcus e Sallah, che cavalcavano uniti verso un desolato sfondo sabbioso, reso caldo dai colori avvolgenti del tramonto.
Pensavamo quasi che non li avremmo più rivisti, ma con due padri fondatori come Steven Spielberg e George Lucas, non potevamo non aspettarci un ritorno in grande stile. Così vent’anni dopo, l’archeologo più famoso del mondo del Cinema, riprende frusta e cappello per l’ultima delle sue avventure.
Pubblicato in Focus ON
Sabato, 03 Maggio 2008 11:42

JUNO, regia di Jason Reitman

CINEMA- Da sempre il cinema ha aperto le porte delle emozioni, toccando svariate volte i problemi più quotidiani. Rapporti omosessuali, paure, dipendenze e gravidanze inaspettate, spaccati di vita che una volta erano impossibili da raccontare. Se, poco tempo fa, era stata la Commedia “Molto incinta” a regalarci delle deprimenti risate ora tocca alla pellicola rivelazione dell’anno, ovvero “Juno”. Juno (una bravissima Ellen Page) ha una pipa in bocca, siede su una poltroncina di un improvvisato salotto in mezzo ad un prato e comunica al suo compagno, con finta indifferenza, che è in dolce attesa.
Pubblicato in Focus ON
Giovedì, 15 Maggio 2008 23:25

Afterville: le Metropoli del futuro

[DESIGN]

Nel noto “Torino World Design Capital 2008”, si sa, le iniziative sono molte: tra mostre, progetti speciali e dibattiti, si tocca perfino il piano cinematografico. L’evento del World Design si è facilmente collegato con il progetto “Afterville”, creato con lo scopo di rappresentare un insieme di manifestazioni culturali, in una diretta collaborazione con il “XXIII Congresso mondiale degli architetti UIA Torino 2008”.

Pubblicato in Notizie
Mercoledì, 24 Marzo 2010 22:12

Alice, lo stile delle meraviglie

[DIMODA & DEMODE’]

ileniapolsinelliC'è un posto che non ha eguali sulla terra. Questo luogo è una terra colma di meraviglie, mistero e pericolo.  Si dice che per sopravvivere qui bisogna essere matti. E per fortuna, io lo sono”. Johnny, Cappellaio Matto del nuovo capolavoro di Tim Burton descrive così il regno del non-sense in cui l'unica regola è il piacere di sovvertire qualunque realtà.

Pubblicato in Rubriche
Mercoledì, 08 Aprile 2009 19:44

Ponyo sulla scogliera, regia di H. Miyazaki

Poster-PonyoPCINEMA- Con Ponyo sulla scogliera, Hayao Miyazaki ci regala una versione molto giapponese di un classico delle fiabe, La Sirenetta di Hans Christian Andersen.
Uscito nelle sale il 20 marzo, per riuscire a vederlo sono dovuta tornare per ben due volte al cinema, perché era sempre tutto esaurito, e pagare un euro di prevendita per essere sicura di entrare. Quando esce un nuovo film di Miyazaki, vesto i panni della zia e porto al cinema i figli di due miei cari amici. Cielo, secondo me hanno mangiato la foglia e, considerato che il più grande ha 15 anni, direi che sono loro che accompagnano me, ma i film di Miyazaki riescono sempre a incantare grandi e piccini.
Ponyo è decisamente indirizzato ai più piccoli. I disegni hanno tratti semplici, le fattezze dei personaggi sono particolarmente stilizzate. I colori sono gioiosi, così come i fondali, che nella migliore tradizione del maestro Miyazaki, sembrano realizzati con i pastelli. Ma tutto parla direttamente al cuore, non importa quanti battiti abbia fatto. 

 

Pubblicato in Focus ON
Pagina 28 di 29