Visualizza articoli per tag: cinema

manifestoSalaArrigoniMolti si domanderanno chi sia Rosa Balistreri. Altri, suoi conterranei e non, invece ricorderanno le sue splendide canzoni e la sua voce profonda, piena di grinta, quasi arrabbiata. Rosa Balistreri era ed è la Sicilia, come ha ammesso il regista Nello Correale che ha diretto il film documentario La voce di Rosa - Rosa Balistreri, la cantatrice di Licata, presentato a Roma il 7 ottobre scorso presso l’Ex-cinema Palazzo, Sala Vittorio Arrigoni, a San Lorenzo.

Pubblicato in Arti performative
Giovedì, 22 Settembre 2011 11:18

Tra gondole e psicanalisi

[CINEMACITTA’]

Alessia_GrassoiSabato 10 Settembre sono stati premiati tutti i vincitori della 68esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica della Biennale di Venezia. Ci siamo ritrovati con un Leone d'Oro per il Faust di Aleksandr Sokurov e con l'atteso premio speciale della giuria per il Terraferma di Emanuele Crialese.

Pubblicato in Rubriche
Giovedì, 22 Settembre 2011 07:28

Kung Fu Panda 2, regia di J. Yuh

Kung_Fu_Panda_2Tre anni dopo l'uscita del primo film è arrivato nei cinema italiani Kung Fu Panda 2 (sbancando da subito il botteghino), sequel dell'omonimo Kung Fu Panda, film di animazione della Dreamwork diretto da Jennifer Yuh (da molto tempo collaboratrice della casa di produzione e creatrice della sequenza onirica bidimensionale del primo film), e doppiato da grandi nomi del cinema Hollywoodiano come Jack Black, Dustin Hoffman, Gary Oldman, Angelina Jolie, Jackie Chan, Lucy Liu e Jean-Claude Van Damme.

Pubblicato in Arti performative
Giovedì, 22 Settembre 2011 07:23

Super 8, regia di J.J.Abrams

Img1Io non ho niente contro i tuoi amici, a me piacciono. A parte Cury che non la smette di dare fuoco alle cose...”.
Siamo nel 1979 e Joel Lamb (Joel Courtney) insieme a suo padre Jackson (Kyle Chandler), vice-sceriffo della città di Lillian, stanno mangiando in un locale tra le note nostalgiche di “Easy” dei The Commodores.

Pubblicato in Arti performative
Giovedì, 22 Settembre 2011 07:18

Terraferma, regia di E. Crialese

Terraferma_2A Emanuele Crialese piace il mare. E di questo ne abbiamo avuto l’ennesima conferma con il suo ultimo capolavoro, Terraferma, in cui, dopo Respiro e Nuovomondo, torna a parlare agli spettatori con un lungometraggio che racconta scene di vita umana vissuta a metà tra terra e acqua, un ennesimo trionfo che gli ha regalato il premio speciale della giuria alla 68° Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia proprio qualche settimana fa.

Pubblicato in Arti performative
Giovedì, 22 Settembre 2011 07:13

Cose dell'altro mondo, regia di F. Patierno

locandina“Via gli extracomunitari, sono violenti e ci tolgono posti di lavoro”, “non è vero, sono violenti come noi e fanno dei lavori che noi non faremmo mai, quindi non ci tolgono nessun posto”.

Pubblicato in Arti performative
Mercoledì, 07 Settembre 2011 20:51

This is England, regia di S. Meadows

This_is_England3Nel 1983 in Inghilterra viene riconfermata la maggioranza dei conservatori guidati dalla “dama di ferro”, al secolo Margaret Thatcher, reduce dalla vittoria sull’Argentina nella guerra delle Isole Falkland che aveva causato più di 200 morti in poco più di due mesi.

Pubblicato in Arti performative
Mercoledì, 07 Settembre 2011 20:25

Le donne del 6esto piano, regia di P. Le Guay

imagesTra le varie uscite estive, di quelle che i cinema mandano per riempirsi la programmazione in mesi di vuoto, è andato quasi perso, passato inosservato Le donne del 6esto piano, grazioso film di Philippe Le Guay, girato, scritto, prodotto ed ambientato in Francia.

Pubblicato in Arti performative
Martedì, 02 Agosto 2011 07:28

Captain America, regia di J. Johnston

locandina_Captain_AmericaNazisti sconfitti a tavolino: ecco finalmente qualcosa che non ci aspettavamo di vedere. La compagine capitanata da Adolf Hitler dimentica di presentarsi sul campo e subisce un pesantissimo 3-0, con le forze alleate che sentitamente ringraziano.

Pubblicato in Arti performative
[CINEMACITTA’]

Alessia_GrassoiAncora una volta l’Isola del Cinema di Roma, con un fitto programma di eventi e proiezioni, workshop e laboratori, si apre al mondo. L’immagine del 2011 rappresenta un volo e un’apertura dell’Italia: una stampa gigantesca di una ragazza avvolta nel Tricolore italiano.

Pubblicato in Rubriche
Pagina 9 di 29