MArteMagazine Reloaded – la rassegna di concerti

MArteMagazine Reloaded: live la webzine a servizio dell’arte

6 -13 -18 – 20 Marzo, 10 aprile e 2 – 8 – 27 maggio

MArteMagazine, la storica webzine di MArteLive, dopo tre anni di pausa festeggia il suo ritorno on line nel modo che più gli appartiene, con una rassegna di eventi speciali dedicati alla musica nazionale ed internazionale, orientati alla valorizzazione dei nuovi talenti, in perfetto stile MArteLive. Varie location romane ospiteranno gli eventi tra marzo e maggio 2015.

Ad aprire questa rassegna uno degli ultimi quattro live prima della pausa degli Zen Circus al Planet di Roma, in apertura Nadar Solo, i Morgan con la I e il TG di Lercio.

Il 13 marzo, sempre al Planet sarà la volta de Gli Scontati di Lorenzo Kruger dei Nobrano e Giacomo Toni, protagonisti della sera anche gli Odiens, una delle band distintesi nel concorso MArteLive tenutosi a Roma a settembre che per l’occasione presenteranno il loro album d’esordio “Prima Incisione”.

Si continua con il cantautore Paolo Benvegnù in scena il 18 marzo, questa volta al Blackout di Roma per presentare il suo disco Earth Hotel, dopo i riconoscimenti ottenuti a pochi mesi dall’uscita di questo suo nuovo lavoro discografico.

Ancora il Blackout Rock club il 20 marzo vedrà i Pan Del Diavolo, di rientro da un mini tour europeo che li vedrà esportare la loro musica oltre il confine nazionale, nelle città di Londra, Amsterdam e Bruxelles.

Il 10 aprile si torna al Planet con gli A Toys Orchestra e il loro disco “Butterfly Effect”: in apertura ci sono i Mammooth, band da poco entrata in etichetta MArteLabel.

Il 2 maggio all’Angelo Mai si esibirà Dellera che presenterà i brani del suo ultimo lavoro “Star bene è pericoloso”, arrivato a distanza di quattro anni dall’esordio con “Colonna sonora originale” ed anticipato dall’omonimo singolo.

Si torna all’Init Club l’8 maggio per ascoltare “Stavolta come mi ammazzerai?”, il nuovo lavoro di Edda, ex leader dei Ritmo Tribale.

A chiudere la rassegna (per ora) il 27 maggio ci sono i Natas Loves You, quartetto pop cosmopolita composta da due Francesi, un Finlandese, un Americano ed uno Spagnolo che sta conquistando l’Europa.

Lascia un commento

Viale Pico delle Mirandola, 15
00142 - Roma
P.IVA 11924061002

redazione@martemagazine.it
tel. 0686760565

Utility

Contenuti

martemagazine.it © Associazione Culturale Procult - 2007  - Registrazione tribunale di Roma n. 19/2022 del 10 febbraio 2022