Venerdì, 11 Maggio 2012 11:13

Afterhours_ Padania (Paranoica)

Scritto da
afterhourspadania“La tempesta è in arrivo” è stato il singolo con il quale gli Afterhours hanno annunciato l’arrivo di Padania (Germi 2012), loro decimo album, e tra il singolo e l’uscita del disco, la tempesta in Padania è arrivata davvero e già solo questo conferisce all’album un ché di profetico.

Venerdì, 11 Maggio 2012 11:09

Emanuele Dabbono & Terrarossa_ Trecentoventi

Scritto da
Emanuele Dabbono  Terrarossa - TrecentoventiEmanuele Dabbono è un cantautore e scrittore genovese. Trentacinquenne, ha alle spalle un’attività musicale densa di grandi appuntamenti, esperienze estremamente formative (e anche dal forte richiamo mediatico: Cornetto Free Music Festival, Top Of The Pops, X-Factor, passando per altre non rare e felici ospitate televisive su scala nazionale) nonché umile e convinto impegno sociale.

Venerdì, 11 Maggio 2012 09:48

Thee Jones Bones_ Stones Of Revolution

Scritto da
Stones of revolution coverDei ragazzi di cui vi parliamo stavolta si può dire subito una cosa: che prima di parlarvi del loro ultimo disco ci è venuta una gran voglia di ascoltarci gli episodi precedenti. Il che, le non frequentissime volte che capita, è una gran bella cosa.

Lunedì, 23 Aprile 2012 11:10

Missiva_ Niente Addosso

Scritto da
missiva niente addossoI Missiva sono una rockband di cui non sappiamo moltissimo. Ciò che la rete consente di scoprire sul loro conto è quanto segue: Salentini, attivi dal 1997, alle spalle credenziali già di tutto rispetto nell’ordine di un’attività live intensa quanto il copione richiede e di un esordio discografico con il già valido Sospeso del 2008.

Lunedì, 23 Aprile 2012 11:05

Lady & The Bass_ Groovy

Scritto da
ladythebasscover12Quello discreto dei duo è il fascino di un mondo discretamente ma orgogliosamente a parte: che siano Simon e Garfunkel o gli Eurythmics, Tuck e Patti o i Kings Of Convenience, resta comune la sensazione di un codice comunicativo che è sempre quello eppure contiene qualcosa di diverso.

Lunedì, 23 Aprile 2012 11:00

The Burlesque_ I Was I Am I Will

Scritto da
CoverQuando nella vittoriana Inghilterra nacque il “burlesque” di certo nemmeno i più visionari dell’epoca avrebbero immaginato che un giorno sarebbe diventato il nome di una band di giovanissimi partenopei; ma in fondo nel ‘700 tra porridge e merletti, non immaginavano certo il potere del britpop.

Pagina 2 di 7