Venerdì, 15 Gennaio 2016 17:47

Studi Interrotti: Gli Scontati al MEI

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

In occasione del MEI-Meeting delle etichette indipendenti, il 21 gennaio al Teatro Sarti di Faenza, Lorenzo Kruger e Giacomo Toni de Gli Scontati, presenteranno Studi Interrotti, disco d’esordio firmato MArteLabel.

Gli Scontati nascono da una sfida a “pianoforte e sangiovese” sui pezzi del grande Paolo Conte, “l’unico che valga la pena di rifare”, dice Lorenzo Kruger, cantautore e già frontman dei Nobraino, e non è un caso che nel 2011 si facciano conoscere al pubblico grazie al tour omaggio al cantautore astigiano.

L’album Studi Interrotti contiene sette canzoni inedite, corredate da una reinterpretazione di un classico di Conte, con il quale l’istrionico Kruger e Toni, il teatrale frontman della Novecento Band, nonché pianista del duo, si confrontano e si confondono, mantenendo vivo il sapore di un gelato al limon e i passi della grande milonga, ma creando qualcosa di nuovo, di totalmente personale.

Come in una leggera e calda giornata al mare, Toni e Kruger variano ritmi e toni, passando dalle morbide “Maestra di ballo” e “Walter” (occhio di bue sulla voce di Toni al piano) alla sorridente e spensierata “Quella lì” (come non pensare al “come di” di Conte?) fino ai ritmi più sostenuti di “Nuda” o “genio”, senza dimenticare l’assolo di Kruger, interprete ipnotico di “Femminone” o l’omaggio alla fisarmonica contiamo in “Stradella”.

La nuova edizione del MEI e gli Studi Interrotti by MarteLabel, etichetta dalla forte personalità eclettica, dimostrano ancora una volta che il mercato discografico indipendente italiano ha davanti a sé un futuro…azzurro.

Per maggiori informazioni clicca qui 

Letto 2250 volte