Visualizza articoli per tag: arti visive

Lunedì, 10 Ottobre 2011 11:31

Simoncini e Morof, santità a portata di pennello

[GRAFFI(A)TI AD ARTE]

Omino_Shiba-okFacendo ordine, o almeno provandoci, tra i cataloghi d’arte e i libri che hanno invaso la mia scrivania, mi sono resa conto di aver fatto una vera e propria collezione di santini. In realtà si tratta esclusivamente delle cartoline d’invito a eventi e mostre, dove con varie tecniche e in spazi differenti ho trovato raffigurati dei santi antichi e moderni.

Pubblicato in Rubriche

Obey_LibroMondo Bizzarro Gallery è stata la prima galleria italiana a presentare una raccolta di serigrafie in edizione limitata di Shepard Fairey, meglio noto al pubblico con lo pseudonimo di Obey. La mostra A Private Collection, tenutasi a Roma dal 29 gennaio al 23 febbraio 2011 è spiegata e raccolta da Cristiano Armati e Dario Morgante nel catalogo omonimo alla mostra.

Pubblicato in Letteratura
Giovedì, 22 Settembre 2011 11:06

Francesco Carbone molla tutto o no?

[GRAFFI(A)TI AD ARTE]

Omino_Shiba-okStudio 21 a Salerno riapre la stagione artistica della Galleria con la performance di Francesco Carbone. Il 7 settembre Carbone si è incastrato in una cornice fatta di molle e di elastici e per tre ore ha bloccato il suo corpo, ma non il suo pensiero.

Pubblicato in Rubriche
Giovedì, 22 Settembre 2011 10:25

Natascia Raffio: ovviamente, credo nell’incredibile!

In occasione dell’evento One Night Only Show, Natascia Raffio è tornata a Roma con una frangetta tinta di nero corvino, come i suoi vertiginosi tacchi a spillo. L’abbiamo ritrovata la mattina per scambiare una lunga chiacchierata e la sua capigliatura viola era intonata perfettamente alle ballerine sportive calzate con la medesima disinvoltura di un tacco dodici.

Pubblicato in Interviste 2007-2012
Giovedì, 22 Settembre 2011 07:32

Miss Van, Twinkles

Twinkles_Miss_VanMaiali che fanno da contraltare a figure maschili, colori tenui che si accendono nelle curve di una femminilità disegnata con un tratto “sporco”, questo il mondo pittorico di Miss Van. Qui nulla è bianco e puro, come in una fotografia degli anni ’30 dove il seppia domina tutto e le figure morbide riescono a essere sensuali, anche se i colli sono costretti in ricami di pizzo e gli occhi spalancati si dilatano sino a far sparire i confini dei volti ricoperti di cipria.

Pubblicato in Letteratura
Giovedì, 08 Settembre 2011 09:13

I fiori del Maxxi

[ARTI VISIVE]


whatami5001ROMA– Se quest’estate vi è capitato di fare una passeggiata per le strade adiacenti al MAXXI (Museo Nazionale d’Arte Contemporanea a Roma) o di fare una visita al museo, non vi saranno di certo sfuggiti dei giganteschi fiori rossi (papaveri?) d’acciaio che spuntano “rigogliosi” dalla piazza antistante il complesso.

Pubblicato in Notizie
Giovedì, 08 Settembre 2011 09:07

Il bestiario di Lucamaleonte

[ARTI VISIVE]

Lucamaleonte2ROMA- Il 14 agosto si è conclusa la mostra Stencil Bestiario di Lucamaleonte presso la Mondo Bizzarro Gallery di Roma, un evento che va ad aggiungersi ai successi dell’estate delle mostre romane.

Pubblicato in Notizie
Giovedì, 08 Settembre 2011 09:01

RUN per Laszlo Biro al Forte Fanfulla

[ARTI VISIVE]

RUN1ROMA- La crew di Lazlo Biro ha chiuso la stagione estiva dei suoi live painting che ci hanno tenuto compagnia nel corso dell’estate sul Lungotevere con uno dei massimi esponenti della street art made in italy.

Pubblicato in Notizie
Giovedì, 08 Settembre 2011 08:53

Era una sera d’estate con HOPNN…

[ARTI VISIVE]

live_painting_HOPNN1ROMA- Mentre voi ve ne stavate spaparanzati sulla spiaggia per godervi le vostre tanto agognate ferie d’estate che il capo vi ha fatto sospirare fino all’ultimo, noi instancabili invece siamo andati in giro per la Capitale e non solo, a fiutare gli eventi più interessanti appositamente per voi che non vedete l’ora di ritornare alle vecchie e sane abitudini da cittadini perversi.

Pubblicato in Notizie
Giovedì, 08 Settembre 2011 08:41

Venezia chiama Italia: la Biennale in Abruzzo

[ARTI VISIVE]

untitled3ABRUZZO- Mentre Venezia preparava gli ultimi ritocchi prima di srotolare il tappeto rosso della più famosa Mostra d’Arte Cinematografica, la 54esima Mostra Internazionale d’Arte, meglio nota come la Biennale e basta, presentava una quarantina di artisti del Padiglione Italia di questa edizione nella regione Abruzzo.

Pubblicato in Notizie
Pagina 5 di 25