Lunedì, 23 Aprile 2012 10:55

A. Bratley, Amore zucchero e cannella

Scritto da
copertina libroC'è solo un rimedio per alleviare le pene d'amore: i buoni, vecchi consigli della nonna.” Il romanzo di Amy Bratley si articola tutto intorno al rapporto speciale della protagonista, Juliet, con la nonna Violet che l'ha cresciuta ma che ormai non c'è più.

Lunedì, 23 Aprile 2012 10:49

N. Ceccoli e M. Vago, La Bambina Bianca

Scritto da
La bambina biancaLa Bambina Bianca è una favola che racconta la storia di una bambina coraggiosa e pronta ad affrontare un’avventura. La protagonista di questa favola è Nicoletta, no, scusate Nicoletta è il nome dell’illustratrice del libro edito da Arka: Nicoletta Ceccoli è tra le più famosi illustratrici italiane.

Lunedì, 23 Aprile 2012 10:46

Makkox, ZeroCalcare- La Profezia dell'Armadillo

Scritto da
zc-copPedagogia, così si intitola la storia che, per la prima volta, mi ha fatto conoscere i fumetti di ZeroCalcare, e che, inutile dirlo, mi ha fatto morire dal ridere. Poi, come capita a chi viene contagiato da un virus mi sono letta tutte le storielle del suo blog http://www.zerocalcare.it/, quelle pubblicate su facebook e mi sono comprata il libro La Profezia dell'Armadillo, prodotto da Makkox e che, per la cronaca, nel giro di pochissimo tempo è arrivato alla quarta ristampa.

Lunedì, 23 Aprile 2012 10:41

Romanzo di una strage, regia di M. T. Giordana

Scritto da
immRomanzo di una strage non era uscito neanche da due giorni, che era già stato subissato da un numero considerevole di recensioni, sopra la media, e di critiche. L'attenzione a questa pellicola è stata così vasta per via dell'argomento che il regista, Marco Tullio Giordana, ha voluto affrontare: 12 dicembre 1969, strage di piazza Fontana a Milano; e conseguenti indagini che hanno portato alla tragica morte dell'anarchico Pinelli e del commissario di polizia Luigi Calabresi.

Lunedì, 23 Aprile 2012 10:37

Good As You, regia di M. Lamberti

Scritto da
manifesto-provvisorioOtto personaggi, quattro uomini e quattro donne, tutti più o meno consapevolmente gay, sono destinati ad incrociare le loro strade la notte di Capodanno. Complici l'alcool e l'atmosfera malinconica e romantica, aiutata da un improvviso black out durante il brindisi, i protagonisti si troveranno alle prese con un turbinio di confessioni inaspettate, segreti svelati, gelosie e colpi di testa che riaccenderanno inaspettate passioni.

Giovedì, 05 Aprile 2012 21:14

AA.VV._ Sulle Labbra Di Un Altro

Scritto da
sulle-labbra-di-un-altroScoprire di aver preso un granchio può essere un boccone amaro da mandar giù, o una liberazione, o un inatteso rovesciamento prospettico, e questo lo sappiamo. Come sappiamo anche che l’una o l’altra cosa dipendono spesso da come ci si accosta al dato.

Pagina 5 di 39