Mercoledì, 10 Febbraio 2010 18:00

Fashion is just a game...

Scritto da Sofia Mattioli
Vota questo articolo
(0 Voti)
[DIMODA&DEMODE']

ileniapolsinelliSequenze geometriche, colori vitaminici che richiamano antiche fantasie infantili. Chi è convinto che i giochi prediletti dell'infanzia siano lontani ricordi da rinchiudere in uno scatolone in soffitta,  forse non ha mai pensato alle molteplici potenzialità che lo stile offre.

Un accessorio glamour e accattivante può nascere da materiale plastico dimenticato e rivivere impreziosito da una nuova forma. Con un po' di fantasia infatti persino gli oggetti più comuni diventano unici e irresistibili: dalle passerelle allo street wear le contaminazioni tra moda e etica del recupero sono evidentissime. Borse ottenute da stampe di vecchi cartelloni pubblicitari o ricavate JacquelineSanchezdalle cinture di sicurezza delle automobili, t-shirt americane ormai prive di colore che si stringono in fascianti abiti e simpatici bijoux che non hanno nulla da invidiare ai carati delle vetrine.
Ha il nome di un singolo di Bob Dylan la collezione della designer americana Jacqueline Sanchez, dedicata alle donne che amano esaltare il lato ironico del proprio stile: Forever Young. Un'eterna giovinezza è assicurata da gioielli che hanno il caratteristico aspetto di un mattoncino Lego realizzati con plastica, argento e un cuore di diamante.

L'idea di recupero e riutilizzo di materiale dismesso è anche alla base delle linee di accessori firmati Vicolo Paglia Corta. Curiose spille assumono i contorni di macchine fotografiche, i pendenti strizzano l'occhio al mondo dei cartoon, bracciali si colorano di tinte vivaci e innaturali. vicolo-paglia-3Oggetti dimenticati vengono recuperati quando non sono più utili, riassemblati e rifiniti manualmente per trasformarli in gioco da indossare, accessori curiosi e glamour. I tasti del computer dismessi e i mattoncini Lego sono il punto di partenza per sperimentare le possibilità geometriche offerte dalla plastica e l'eleganza di quanto resta di tecnologici portatili.
Cosa aspettate care Fashion Victim? Rovesciate scatoloni dove avete rinchiuso ricordi che pensavate fossero obsoleti, lasciatevi tentare da un pizzico di nostalgia, esplorate i rifiuti del nostro passato tecnologico che ha l'odore del cyberpunk. Assaggiate le mille vite di ciò che già possedete con creatività e young-appeal. Per uno stile mix and match, giovane e grintoso...

Sofia Mattioli

Letto 1418 volte