Giovedì, 06 Settembre 2007 20:38

A Metaponto Meridional Reggae Reunion

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
[MUSICA]

Stasera la Meridional Reggae Reunion con Krikka & altri, domani tocca a Roy Paci
Con la Meridional Reggae Reunion, chiamata a raccolta degli appassionati di ritmi giamaicani, si apre stasera il Metaponto Beach Festival sulla spiaggia antistante il camping village Riva dei Greci. La manifestazione è organizzata dall’associazione Krikka in collaborazione con Multietnica e lo stesso camping ionico, con il patrocinio dell’amministrazione comunale. 


La Krikka Reggae di Bernalda gioca in casa e costruirà il tappeto di pulsazioni su cui si esibiranno cantanti provenienti da tutte le regioni del Sud, per undici ore di musica non stop (dalle 17 alle 4 di notte) completate dai dischi e dalla dance hall di Brigante Sound. Un vero evento per la Penisola, che dopo una prima edizione già bagnata dal successo vede, a distanza di due anni, un ampliamento caratterizzato dalle stesse intenzioni: dare voce ad artisti della scena reggae meridionale, al loro modo di interpretare le proprie radici contaminandole con altre espressioni, immergendo cioè idiomi dialettali nel linguaggio contemporaneo ed universale della musica. Murgia Youth Promotion, Rankin Lele, Marina, Fido Guido, Mama Marjas (dalla Puglia), TrinaKriù, TunaMan (dalla Sicilia), Erba Pipa, Paranza Vibes (dalla Campania), Killacat & Gioman (dalla Calabria) i nomi di oggi, per la gioia degli appassionati del genere e di chi vorrà prolungare la fine dell’estate immergendosi un’altra volta nella buona musica e nelle acque del mar Ionio.
L’attenzione degli organizzatori resta sulle musiche attuali, elemento dalle forti capacità aggregative e culturali, anche per le altre giornate del festival. Sabato salirà sul palco del Metaponto Beach Festival Roy Paci, la cui “Toda joia, toda beleza” è ancora ai vertici delle classifiche di gradimento, e domenica One Love Hi Powa, il sound system italiano più conosciuto all’estero.

Letto 1921 volte Ultima modifica il Giovedì, 23 Aprile 2009 21:34