In un’Italia totalmente immobile e annichilita dalla tragedia sanitaria e umana del virus Covid-19, gli artisti non si sono mai arresi e hanno continuato a fare il loro lavoro, offrendosi come inevitabile valvola di sfogo per milioni di persone costrette in casa per l’obbligo di quarantena. Anche MArteLive, il primo concorso multi-artistico d’Italia che da vent’anni con le sue 17 categorie valorizza l’arte in senso lato, si è unita alla mobilitazione seguendo l’hashtag #LArteNonSiFerma.

Martedì 24 marzo è uscito Forte abbraccio, il singolo dei Camera tratto dalle musiche realizzate per DuePenelopeUlisse, spettacolo diretto da Pino Carbone. Il brano anticipa la futura uscita dell’intera soundtrack con etichetta MArteLabel prevista per i prossimi mesi.

#lifeviralart la prima mostra virale online in cui le mascherine diventano opere d’arte per celebrare la vita e uniscono l’Italia attraverso le molteplici azioni di raccolta fondi a favore degli ospedali italiani per l’emergenza coronavirus. 

Il Teatro di Roma va in scena sul web e diventa virtuale, nell’attesa di un ritorno a emozioni dal vivo. Con l’#TdRonline – aderendo alle campagne #iorestoacasa e #laculturaincasa di Roma Capitale – prende il via sui canali social (Facebook, Instagram e YuoTube) il palinsesto di iniziative digitali, che si inaugura sabato 21 e domenica 22 marzo con un’apertura straordinaria per un week end all’insegna della poesia e attività per ragazzi, e prosegue con un programma settimanale di proposte regolarmente raccontato e aggiornato in rete.

In relazione alla diffusione del coronavirus e alle disposizione emanate, il NUOVOIMAIE incrementa il Fondo speciale a favore degli artisti dei settori musicale e audiovisivo per fronteggiare il blocco delle attività.

Cambiare la cultura della cultura. È questo l’obiettivo del MANIFESTO PER LA CULTURA BENE COMUNE E SOSTENIBILE primo progetto di Dire Fare Cambiare, ideato dall’Associazione Chiave di Svolta nata per volontà di un gruppo di donne che condividono impegno, creatività e una grande esperienza sia nella produzione culturale che nella progettazione sociale.

Nasce Spread Good Vibes, una pagina Facebook che offre la possibilità a musicisti, dj e producer di condividere la propria musica in diretta. 

Dopo il Dpcm firmato ieri dal premier Giuseppe Conte che dispone l’annullamento di tutte le manifestazioni pubbliche a causa del coronavirus, il NUOVOIMAIE predispone un assegno una tantum di euro 1.000,00 per gli artisti danneggiati da tale provvedimento.  

In occasione del 77° anniversario della nascita di Lucio Battisti, Poggio Bustone e Roma si preparano ad omaggiare il cantautore giovedì 5 marzo con una serie di iniziative, tra cui due flash mob che avverranno contemporaneamente nella capitale e nella sua città natia.  

Debutta al Teatro Trastevere di Roma "Madri di",  il primo spettacolo teatrale che trae ispirazione dal movimento civile pacifista Women Wage Peace, nato nell'estate del 2014 da un piccolo gruppo di donne israeliane. Il gruppo conta ad oggi sul sostegno di migliaia di donne laiche, religiose, di destra e di sinistra, musulmane, ebree e cristiane unite da una sola richiesta: la pace.

Il weekend del 6, 7 e 8 marzo nello storico Palazzo Doria Pamphilj di San Martino al Cimino in provincia di Viterbo, prenderà vita la prima edizione di CortoLive – La Fabbrica del Cortometraggio, al tempo stesso un contest per registi emergenti, una residenza artistica e laboratoriale e un evento dedicato al cinema.Tre giorni di proiezioni, lezioni, presentazioni di pitch e concerti. Protagonisti saranno i giovani registi laziali selezionati per prendere parte al concorso, a cui è possibile iscriversi entro il 27 febbraio in due diverse categorie, cortometraggi e creazione cinematografica. Il bando permette di partecipare alla residenza e mette in palio due premi per un valore totale di 4.000 euro.

Continua a camminare lungo l'asse della Marrucina tracciando una linea immaginaria su cui si intreccia l'arte in ogni sua forma, il Festival Artinvita che, alla sua terza edizione, amplia la partecipazione portando a quattro i Comuni coinvolti con l'intenzione di fare dell'espressione artistica il filo che lega la Majella all'Adriatico. Cinema, teatro, musica, arti visive, ma da quest'anno anche un Dittico di Circo Contemporaneo e due masterclass per dare modo ai giovani abruzzesi di accrescere la loro esperienza confrontandosi con gli artisti che animeranno il festival dal 18 aprile al 3 maggio.

The Darkroom Project è un evento multidisciplinare di ampio respiro, che prende vita dal concetto della riscoperta di una vecchia tecnologia vissuta in chiave contemporanea, la stampa fotografica in Camera Oscura, proposta sia ad un pubblico già avvezzo, sia a quello che non si è mai cimentato con questa tecnica. Nei giorni 28, 29 febbraio e 1° marzo, all’interno del castello di Santa Severa, verrà allestita una camera oscura dove 8 stampatori, non professionisti, si sfideranno a chi realizzerà la stampa perfetta da sei negativi tanto stimolanti quanto severi.

L’abito bianco con la gonna a ruota di Marilyn Monroe in “Quando la moglie è in vacanza” del 1955, il tubino nero disegnato da Givenchy per Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany”, il giubbotto G-1 dell’aeronautica militare USA indossato da Tom Cruise in “Top Gun” e diventato un trend fra i giovani americani della fine degli anni ’80. Il rapporto di reciproca influenza fra moda e grande cinema è quello che la mostra retrospettiva “Ciak, Si Moda” si propone di raccontare il 29 febbraio a Palazzo Velli Expo dalle ore 18 alle 22.

Dopo il successo dello spettacolo La lotta al terrore, andato in scena per 62 repliche in 50 città italiane, Lucia Franchi e Luca Ricci con la compagnia CapoTrave continuano a esplorare l’universo sociale e politico contemporaneo, firmando un nuovo lavoro: Piccola Patria, in scena al Teatro Argot di Studio di Roma, dal 20 al 23 febbraio, con Simone Faloppa, Gabriele Paolocà e Gioia Salvatori, interpreti della pièce.

Casa degli artisti lancia un’open call per un progetto di residenza e produzione, realizzato in collaborazione con il collettivo tedesco Rimini Protokoll. Agli artisti selezionati sarà offerta una residenza trimestrale durante la quale sviluppare, accanto ai propri progetti personali, un progetto di teatro documentario sul tema del lavoro notturno insieme a Aljoscha Begrich e Jörg Karrenbauer del collettivo teatrale Rimini Protokoll.

E’ una principessa contemporanea la Turandò messa in scenda da Petra Magoni e Ferruccio Spinetti dall’11 al 16 febbraio al Teatro Vittoria di Roma. Come le principesse del passato, anche quelle di oggi, sicuramente più patinate e al centro di vicende mondane, si sposano sempre. Ma la coraggiosa Turantot cinese del dramma pucciniano però è un’eccezione: non vuole essere moglie di nessuno.

Un’opportunità per gli artisti emergenti del panorama indie italiano e un’occasione per sviluppare i loro progetti musicali in una location unica e suggestiva come il Castello di Santa Severa, uno dei gioielli del Lazio. Venerdì 14 e sabato 15 febbraio 2020 presso il Castello di Santa Severa dalle 10.00 alle 21.00 incontri con professionisti del settore e showcase musicali attraverso il format di Indie Contemporaneo pt.2. 

Dal 12 al 23 febbraio 2020 sono aperte le iscrizioni per partecipare alla prima edizione di CortoLive – La Fabbrica del Cortometraggio, che si configura al tempo stesso come un contest, un laboratorio e una rassegna cinematografica. Il bando è aperto a 40 giovani registi laziali under 35 che abbiano realizzato un cortometraggio o che ne abbiano uno in progetto, e mette in palio 4.000 euro in due diversi premi per valorizzarne le idee e il talento.