Stampa questa pagina
Lunedì, 25 Marzo 2019 17:43

Il Sziget annuncia i The National come ultimo headliner dei 7 giorni di festival! In evidenza

Scritto da or
Vota questo articolo
(1 Vota)
The National The National

Il più grande festival d’Europa, in attesa di ospitare più di 550.000 spettatori dal 7 al 13 agosto 2019, continua a comunicare nomi in aggiunta alla già super line up di questa edizione. Tra gli artisti aggiunti oggi spiccano i The National, Mura Masa, Johnny Marr,Tom Odell, Khruangbin, Black Mountain!

Un comunicato che arriva poco prima del 7 marzo data in cui il prezzo dei ticket aumenterà passando allo scaglione successivo.

Il 10 agosto saranno i The National a chiudere la giornata sull’enorme Main Stage del festival ungherese che può ospitare oltre 80 mila spettatori. Una band ormai consacrata con i sui 7 album pubblicati di cui ben 4 inclusi nella Top 500 LP di tutti i tempi redatta da NME.

Nel comunicato di oggi tra gli altri, spiccano nomi come Mura Masa, polistrumentista britannico del Guernsey, di 21 anni ma già nominato aiGrammy Awards e collaboratore di Damon Albarn e ASAP Rocky; la talentuosaGrace CarterJohnny Marr (chitarrista dei The Smiths e dei Cribs) e la grande voce di Tom Odell.

Il Sziget Festival da oltre 25 anni è un punto fermo dell’estate festivaliera europea e il pubblico è senza dubbio tra i punti forti della enorme manifestazione ungherese. Da ogni dove giungono a Budapest e grande è anche la presenza australiana, statunitense, israeliana e asiatica.

Nella sua storia il palco del Sziget ha visto succedersi mostri sacri della musica come David Bowie, The Stone Roses, Radiohead, Arctic Monkeys, Sex Pistols, Oasis, Iron Maiden, Faith No More, Iggy Pop, R.E.M., Lou Reed, Korn, Robbie Williams, Prince, ma nonostante il grande peso specifico che la musica ha sempre fornito a questo grande evento, la forza rimane la meravigliosa location, i servizi sempre più premium e un pubblico pacifico e fraterno che invade Budapest per oltre una settimana.

L’ingresso al festival è possibile acquistando pass per 7 giorni, 5 giorni, 3 giorni o singole date tutti con il campeggio incluso. Sono disponibili viaggi in bus da 15 cittá italiane. Tutte le info sul sito ufficiale: szigetfestival.com.

LA LINE-UP DEL SZIGET 2019 - ANCORA NON COMPLETA:
 
#7AGOSTO
Ed Sheeran, Kodaline, The Blaze, Razorlight, Jain, Frank Turner & Sleeping Souls, Of Mice & Men, Fakear, Ocean Alley
#8AGOSTO
The 1975, Richard Ashcroft, Franz Ferdinand, Chvrches, Pale Waves, Tove Styrke, Elderbrook, Yungblund, Welshly Arms, Sonny Fodera
#9AGOSTO
Martin Garrix, Tove Lo, Yeasayer, Xavier Ruud, Gang of Youths, Hucci, Anna of the North, Grace Carter
#10AGOSTO
The National, James Blake, 
Mura Masa, Son Lux, Richie Hawtin, Wanda, W&W, Roosevelt, Tamino
#11AGOSTO
Post Malone, 
Years and Years, Jungle, Parcels, Masego, IAMDDB, Protoje & The Indiggnation, Vini Vici, Honne, Polo & Pan, Burak Yeter
#12AGOSTO
Florence + The Machine, 
Tom Odell, Catfish and the Bottlemen, Maribou State , Yellow Days, Big Thief, Superorganism, Boy Pablo, Carnage, Coheed and Cambria, Broken Social Scene
#13AGOSTO
Foo Fighters, Twenty One Pilots, 
Johnny Marr, Idles, Alma, Frank Carter & The Rattlesnakes, Sigala, Valeras, Jax Jones, Khruangbin , Black Mountain
Letto 200 volte

Articoli correlati (da tag)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information