Visualizza articoli per tag: teatro

Sabato, 14 Luglio 2012 22:47

Rassegna Comicità Femminile

[TEATRO]

musica e teatro alla casa internazionale delle donneROMA- In una metropoli dove l’arte è sempre stata il punto forte e la cultura non va mai in ferie, neanche d’estate con l’afa che ci tiene svegli di notte, così, l’Associazione Culturale Laboratori Permanenti ha pensato partecipare, con i suoi spettacoli, a una mini stagione teatrale estiva nel cortile della Casa Internazionale delle Donne a Trastevere, un posto meraviglioso, simbolo della lotta all’emancipazione sociale e culturale della Capitale.
Pubblicato in Notizie
Martedì, 05 Giugno 2012 08:03

Dove sei

[TEATRO]
 MG 0068ROMA- Dove sei? Una domanda apparentemente semplice intorno alla quale costruire una storia. Dove sei? Se lo chiede Giancarlo Moretti, generoso autore già alle prese con Pirandello, Ibsen, Schnitzler e Pinter.

Pubblicato in Notizie
[TEATRO]
crisis shakeROMA- Un frullato sulla crisi ad alta digeribilità, e che non rimane per niente sullo stomaco, quello shakerato da Double Eventi al Teatro allo Scalo di San Lorenzo. Sono due gli spettacoli di satira politica: Cronaca di una crisi annunciata di e con Tiziano Turci, e Balena Kebab… di Damiano Torre. Due formule diverse che c’entrano l’obiettivo e che sensibilizzano le giovani generazioni a quello che realmente sta accadendo negli ultimi anni in Italia, e non solo.

Pubblicato in Notizie
Martedì, 05 Giugno 2012 07:56

Alé Calais

[TEATRO]
alecalaisROMA- “Alé Calais” è la gioia dei tifosi, è la storia di una squadra di calcio di una piccola città della Francia, ma prima ancora è il racconto di come una passione possa risvegliare gli animi, la voglia di condividere quelle emozioni che il vento gelido di Calais sembrava aver spazzato via.

Pubblicato in Notizie
Martedì, 05 Giugno 2012 07:52

A chi baciamo le mani?

[TEATRO]
baciamolemaniROMA- Raccontare la mafia nelle sue piccole e grandi manifestazioni. Non solo la mafia delle grandi imprese, degli affari, della politica, ma la mafia quotidiana che permea nel profondo il nostro Paese.

Pubblicato in Notizie
Martedì, 05 Giugno 2012 07:42

Affini come l’acqua e il vino

[TEATRO]
1ROMA- “Precisamente,” rispose il capitano, Quelle sostanze che, incontrandosi, subito si compenetrano e si influenzano reciprocamente, le chiamiamo affini.” “Mi permetta di confessare,” fece Carlotta, “che quando lei chiama affini queste singolari sostanze, a me esse non tanto paiono legate da un’affinità di sangue, ma da un’affinità che riguarda lo spirito, l’anima”.

Pubblicato in Notizie
Lunedì, 04 Giugno 2012 22:01

Essere e non essere, questo è Meta-Teatro!

[TEATRALMENTE]

teatralmenteDallo zero assoluto del buio di scena emerge un nobiluomo spiritualmente incurvato e immalinconito, che avanza in un salotto cinto di immaginari quanto sdruciti tendaggi intrisi di pensoso romanticume ottocentesco, ripudiato e carico di librerie barocche ricolme di volumi e poltrone stile impero dal velluto consunto e ingiallito, tutto condensato in realtà in un baule pieno di appunti confusi e di tre metronomi, balocchi alla Man Ray custodi rigidi di un tempo ottuso.

Pubblicato in Rubriche
Lunedì, 04 Giugno 2012 10:31

Pro Patria: Ascanio Celestini

MILANO- Ascanio Celestini sta portando in giro per l’Italia il suo spettacolo Pro Patria che parla di Risorgimento, ladri di mele, esperienze personali di vita, Wittenstein, e, in modo più esteso, di pena, anarchismo, stato. Uno spettacolo denso e difficile, non solo perché sarebbe il caso che chi si reca a teatro sappia qualcosa di Rinascimento, magari qualcosa che vada oltre la Giovine Italia.

Pubblicato in Report live Concerti
Venerdì, 11 Maggio 2012 11:46

Parabole fra i Sanpietrini VI: Hate Mail

[TEATRO]
Hatemail 3ROMA- Hate Mail è l’ottavo appuntamento della rassegna Parabole fra i sanpietrini al Forte Fanfulla di Roma, uno spettacolo della Compagnia dei Demoni di Torino andato in scena il 26, 27 e 28 aprile. Si tratta di un ennesimo trionfo della rassegna, la quale terminerà con gli ultimi spettacoli a fine maggio.

Pubblicato in Notizie
Venerdì, 11 Maggio 2012 11:35

Per versi italiani: viaggio nella poesia italiana

[TEATRO]
perversi italiani di vincenzo zingaro all arcobaleno di romaROMA- Quando studiavo Lettere all’università, la mia professoressa di letteratura italiana e futura relatrice ci ripeteva che della poesia non conta tanto il senso quanto il suono. E a dirlo era una poetessa. Una che mi ha insegnato a leggere ad alta voce, perché solo il ritmo dà vera voce al verso.

Pubblicato in Notizie
Pagina 6 di 40