Visualizza articoli per tag: Eva Kent

Martedì, 26 Ottobre 2010 11:49

Expolive Project all inclusive!

[L’ILLETTERATA]

evakentROMA- Parole, immagini digitali e su tela, musica: non manca proprio niente il 23 ottobre al Faenas Cafè. Realizzata da Expolive Project, la serata è un grande calderone in cui buttare tutto ciò che, tra parole e colori, si fa assaporare senza stridere troppo.

Pubblicato in Rubriche
Martedì, 12 Ottobre 2010 12:33

Occidente- Oriente A/R: cose turche

[L'ILLETTERATA]

evakentIl Festival della Letteratura di Viaggio di Roma è arrivato alla sua terza edizione e dedica quest’anno l’intera rassegna ad un approfondimento storico geografico sul Vicino Oriente.

Pubblicato in Rubriche
Martedì, 07 Settembre 2010 11:10

Il mondo di Erri De Luca

[L'ILLETTERATA]

evakentNon conoscevo Erri De Luca se non di fama “nominale”. Nella mia immensa ignoranza, che non esito a riconoscere ogni volta che ho il piacere di entrare dentro una libreria, avevo visto i suoi libri negli scaffali, ma mai (chissà perché?) mi era venuto in mente di sfogliarne uno. Pecca di superficialità. O forse di misconosciuto snobismo.

Pubblicato in Rubriche
Mercoledì, 28 Luglio 2010 10:56

Controvento

[L'ILLETTERATA]

evakentMa come ammettere con te stessa che l’uomo che hai creduto di scegliere tra tutti vuole soltanto distruggerti?
Donne che soffrono. O che rinunciano. Ma che restano donne nel profondo e sanno comunque dare se stesse alla vita, all’Amore. Il nuovo romanzo di Angeles Caso, Controvento, edito dalla Marcos y Marcos, Premio Planeta 2009 è tutto incentrato sul coraggio delle donne.

Pubblicato in Rubriche
Lunedì, 12 Luglio 2010 22:28

Quando il calcio e' liberta'

[L'ILLETTERATA]

evakentIn tema di calcio, la letteratura si è fatta sentire più e più volte. Da sempre il gioco del calcio rappresenta per il genere umano (e non sempre e solo maschile) un’attrattiva senza precedenti, sia per le insite qualità aggreganti che lo contraddistinguono, sia per l’innegabile coinvolgimento emotivo e fisico che implica, ragion per cui spesso è stato argomento letterario e non solo di manuali tecnici.

Pubblicato in Rubriche
Domenica, 13 Giugno 2010 19:03

La grammatica di Benni

[L'ILLETTERATA]

evakentUn nome, una garanzia. C’è chi lo ha definito degno successore italiano del francese Daniel Pennac. Chi lo accosta (errando) al Baricco nostrano. Chi semplicemente lo prende così com’è e ne capisce la genialità.

Pubblicato in Rubriche
Lunedì, 28 Giugno 2010 10:35

Le amiche- bambine di Lewis Carroll

[L'ILLETTERATA]

evakentNon ho mai dato peso alle illazioni che circolano da sempre sul famoso autore di Alice nel Paese delle Meraviglie. Forse non ho mai voluto credere che una favola così bella, nata da una mente geniale, possa essere stata il frutto di un interesse insano per delle giovinette.

Pubblicato in Rubriche
Lunedì, 17 Maggio 2010 18:30

I love Camilleri

[L'ILLETTERATA]

evakentGeniaccio ironico del male, ma non solo, Andrea Camilleri, classe 1925, è attualmente uno degli scrittori italiani della vecchia scuola ancora in vita più letti dagli italiani e non solo.

Pubblicato in Rubriche
Martedì, 23 Febbraio 2010 21:17

I nuovi Santi…

Ed è parafrasando la canzone di un ben noto dissidente della musica italiana (o perlomeno lo era ancora allora – 1990, Renato Zero n.d.r.), che vado oltre la dispensa concessami da queste pagine e incorro nelle ire mediatiche del Direttore finendo per parlare dell’unica cosa di cui avevamo decisamente deciso di tacere: l’abominevole Festival di Sanremo 2010.

Pubblicato in Editoriali
Mercoledì, 10 Febbraio 2010 18:15

Salinger, o della "distanza"

[L’ILLETTERATA]

evakentNon avevo mai letto il famoso romanzo di J. D. Salinger, Il giovane Holden. Lo avevo comprato, annusato un po’ e poi messo da parte, in attesa del giorno in cui sarebbe arrivato il momento giusto per leggerlo.

Pubblicato in Rubriche
Pagina 3 di 9