Visualizza articoli per tag: flavia mastrella

Saranno Antonio Rezza e Flavia Mastrella - Leoni d’oro alla Carriera alla Biennale di Venezia 2018 - ad aprire la nuova BiennaleMArteLive di dicembre con un’anteprima speciale presso il rinnovato Spazio Rossellini di Roma. Domenica 1 dicembre alle ore 21.00 andrà in scena lo storico spettacolo “IO” di Antonio Rezza e Flavia Mastrella. L’evento, realizzato in collaborazione con A.T.C.L., è inserito all’interno del programma del progetto speciale “Performativa”, una rassegna di teatro e danza contemporanea.

Pubblicato in News
Domenica, 02 Gennaio 2011 23:02

Rezza Antologia al Teatro Vascello

[TEATRO]

antonio-rezzaROMA- Dal 7 Dicembre fino al 2 Gennaio il duo artistico Rezza-Mastrella torna a “casa” nelle cornice del Teatro Vascello di Roma con la serie di spettacoli di Antologica, riproponendo alcuni dei loro più apprezzati lavori.

Pubblicato in Notizie
Domenica, 13 Giugno 2010 17:37

Doppia identita' elevata al superficiale

rezza_-_bahamutROMA- In un Teatro Belli sovraffollato e sovraccaldato, Antonio Rezza ha imperversato per tre giorni (dal 3 al 5 giugno) come irresistibile tiranno grottesco della scena, infilandosi a capo della rassegna Garofano verde- XVII edizione, che Rodolfo di Giammarco dedica da anni al teatro che fa dell'omosessualità il suo centro espressivo e/o riflessivo, coinvolgendo anche magari – come nel caso in questione – chi “dell'omosessualità non ne ha l'indole perché non la vive sulla propria pelle”.

Pubblicato in Rubriche
Giovedì, 03 Giugno 2010 09:21

CINEMA VI_ Mastrella&Rezza: Ottimismo Democratico

OttimismoDemocraticoUltimo appuntamento MArteLive, in attesa delle finali che avverranno ad inizio Luglio. Per la serata cinema è stato proposto un evento speciale, dedicato totalmente alla coppia Flavia Mastrella e Antonio Rezza, collaboratori dal 1987 di opere comiche, dal teatro fino al cinema.

Pubblicato in Sezioni Artistiche
Domenica, 27 Dicembre 2009 22:07

7 14 21 28 Il disordine di Antonio Rezza

[TEATRO]

Rezza2ROMA- Se ci si attende di assistere alla messa in scena di una storia con un filo logico da seguire e di godere quindi di una trama rassicurante cui aggrapparsi, che miri a guidare lo spettatore verso la comprensione di un intreccio narrativo, il nuovo spettacolo di Antonio Rezza e Flavia Mastrella non è di certo da consigliare.

Pubblicato in Notizie