Visualizza articoli per tag: arte

Martedì, 27 Gennaio 2009 21:52

Traslochi ad arte: nudo?

[ARTI VISIVE]

Tra un’aperitivo “dance” e un bicchier di vino,
tra una spallata al vicino e un’occhiata al piattino,
tra uno sguardo intrigante e un invito galante,
abbiam vissuto il Beige in un’atmosfera calda e penetrante.

Pubblicato in Notizie
Venerdì, 16 Gennaio 2009 17:17

Embrice: un ponte tra il passato e il futuro

[ARTI VISIVE]

Immaginate un posto dove l’arte incontra lo spazio, dove il luogo si offre come punto di incontro per la fantasia, si lascia trasformare e tramutare in qualcosa di visibile e percepibile ai nostri sensi.
Quando l’arte è in grado di travalicare le frontiere invisibili delle capacità umane ecco che dà vita ad una forma che esalta le potenzialità dello spazio su cui si muovono forme e luci, calore e movimento. Con una sola parola: architettura.
Questa forma d’arte è vecchia quanto l’esistenza dell’uomo, sin da quando ha iniziato a modificare il luogo su cui poggiava i piedi.

Pubblicato in Notizie
Mercoledì, 15 Aprile 2009 09:28

Gino Marotta: universo in via di definizione

Immagini_002[ARTI VISIVE]

La mostra inaugurata il 27 Marzo dalla Fondazione Modigliani, oltre ad essere ospitata nel bellissimo e suggestivo scenario di Palazzo Taverna (che già, di per sé, sarebbe motivo sufficiente per una visita), attrae subito l'attenzione per l'importanza del nome cui l'esposizione è dedicata, quello di Gino Marotta.

Pubblicato in Notizie
Lunedì, 22 Dicembre 2008 15:50

Natale a Napoli: LUMIN_ARIA edizione Zero

[ARTI VISIVE]

Lo sguardo per aria è dei sognatori, è di coloro che si astraggono dalla realtà più vicina e oltrepassano i confini, i limiti dello spazio fisico.
Guardare in alto, guardare oltre, può darci talvolta la giusta distanza per riflettere o anche solo per stupirci e sorridere.
Camminare col naso all'insù è l'invito che i quattordici artisti della mostra Lumin_Aria rivolgono a chi si inoltra per le strade del centro antico di Napoli tra l'8 dicembre e il 7 gennaio 2009.

Pubblicato in Notizie
Lunedì, 22 Dicembre 2008 15:38

GARD: officina dei nuovi talenti

[ARTI VISIVE]

Nel grigio tepore invernale lo spirito riesce a trovare una dimensione multi cromatica solo se il suo sguardo volge oltre la contingente abitudine che scandisce il tempo del nostro vivere e quando, seppur sotto una pioggia battente, si va alla ricerca di quel passaggio che va dalla noia all’entusiasmo senza andare troppo lontano di casa.
Non esiste forse luogo più adatto a stimolare lo spirito di un luogo che celebra l’arte, l’attività artistica in tutte le sue forme e dimensioni e che ti libera da ogni costrizione e libertà di pensiero.

Pubblicato in Notizie
[ARTI VISIVE]

Mentre Michelangelo cinquecento anni fa iniziava i lavori per la realizzazione della volta più bella del mondo nella Cappella Sistina, nella città eterna sempre su ordine di papa Giulio II, uno degli uomini più importanti della storia del Vaticano, veniva costruita la famosa via Giulia che quest’anno compie 500 anni. Un luogo ricco di storia, passato e arte in cui si espande il mito della Roma rinascimentale attraverso un percorso dove è possibile respirare l’odore forte di quelle atmosfere prigioniere del silenzio che inonda i sensi di chi la percorre.

Pubblicato in Notizie
Giovedì, 04 Dicembre 2008 23:36

Arte in fieri al MADS

[ARTI VISIVE]

Un concentrato di arte, shakerata nella sua presentazione perchè fatta di fotografia, pittura, poesia,musica e teatro, senza aggiunta di effetti artificiali nella sua esposizione, ma con un risultato da fuochi artificiali nella sua conclusione.
Viva nell’animo perché mossa dagli intenti dei loro generatori, gli artisti, che hanno trasformato le loro energie in opere d’arte, sbrinando anche il più glaciale degli icerberg per il calore e le sensazioni che sono riusciti a trasmettere.

Pubblicato in Notizie
Martedì, 18 Novembre 2008 10:24

Autopatia

[ARTI VISIVE]

Non in fila al casello sulla Salerno-Reggio Calabria, ma alla Galleria L’Acquario, in via Giulia 178 è in corso l’”indagine figurativa” di Flavia Mastrella denominata Autopatia, una serie di accorpamenti oggettuali tesi verso un impossibile/futuribile antropomorfismo, che manifestano la loro neuropatìa da pilota e forse quindi la loro antipatia calcolata aderendo al ricordo di chissà quanti car-crash, di cui sono il derivato iconico ed ironico neo-dadaista.

Pubblicato in Notizie
[ARTI VISIVE]

La città è uno dei temi più ricorrenti nell’arte e spesso il rapporto che viene ad istaurarsi tra arte e città è talmente forte da suscitare intense emozioni sia per colui che trasforma tale rapporto in creazione artistica, sia per colui il quale si trova ad usufruire di codesto connubio.
Nella storia dell’arte la città non è solo il luogo in cui si celebrano i versi di un poeta, le vicende di un personaggio, tema tipico della letteratura europea, basti pensare alla Praga di Franz Kafka, alla Dublino di James Joyce o alla Sanremo di Italo Calvino, essa acquista un valore significativo soprattutto quando segna il passaggio da un’epoca all’altra, quando si lascia alle spalle un tempo passato per abbracciarne uno nuovo. Una rinascita o la fine di un’esistenza.

Pubblicato in Notizie
Venerdì, 16 Gennaio 2009 14:47

Arte o cioccolata calda?

[GRAFFI(A)TI AD ARTE]

shibaIn questa vacanza di Natale confesso di non aver visitato mostre: ho preso una vacanza dall’arte. Ci credete? No? E avete ragione… quando si è art-aholic è difficile resistere.
Il periodo natalizio, però, non è molto adatto alle visite nelle piccole e medie gallerie che organizzano le mostre più “gustose” a novembre, periodo in cui non si è ancora troppo impegnati nel turbinio natalizio e si è ormai dimenticato il calore estivo.

Pubblicato in Rubriche
Pagina 11 di 15