Visualizza articoli per tag: Chiara Macchiarulo

Lunedì, 02 Maggio 2011 07:48

L. Tolstoj, Chadži-Murat

chadzi-murat_copertinaGli occhi di questi due uomini, incontrandosi, dicevano l’un l’altro molte parole che non si potevano pronunciare, e non erano affatto le parole che aveva detto l’interprete. Direttamente, senza parole, raccontavano l’un l’altro tutta la verità: gli occhi di Voroncov dicevano che lui non credeva a una parola di quel che aveva detto Chadži-Murat, che lui sapeva che Chadži-Murat era un nemico di tutto quello che era russo, che sarebbe sempre rimasto tale e che adesso si sottometteva solo perché vi era costretto…

Pubblicato in Letteratura
Sabato, 16 Aprile 2011 11:16

F. La Torre, Grazie a Dio è venerdì

Grazie-a-Dio-venerdi_copertina– Ma… fammi capire un’altra cosa. Il venerdì è festa per gli islamici, il sabato per gli ebrei e la domenica per i cristiani, vuol dire che anche venerdì e sabato non si lavora? Altro che Thank God it’s Friday, qui l’attesa del fine settimana comincia giovedì!

Con quella faccia che si illuminava di un sorriso pieno e beato, Bruno mi guardò sornione:

– Ma che hai capito? Non ti fare illusioni. Guarda che qui, praticamente, va a finire che si lavora sette giorni su sette, per non deludere nessuno e sempre se ce la fai!

Pubblicato in Letteratura
Sabato, 16 Aprile 2011 10:24

Filippo Morera: xBProject

Lo scorso 13 aprile il Teatro Palladuim di Roma ha ospitato numeroatomico82, uno spettacolo multiartistico presentato dall’associazione culturale Traslochi ad Arte, che dal 2008 – anno del primo evento proposto – porta in giro l’arte in tutte le sue forme condividendola in luoghi sempre diversi.

Pubblicato in Interviste 2007-2012
Venerdì, 01 Aprile 2011 11:04

Hermann è l’uomo Paolo Benvegnù

[MUSICA]

paolobenvegn_15ROMA- Lo scorso 28 marzo, in un Circolo degli Artisti gremito e per nulla scoraggiato dal piovoso lunedì, è giunto a metà del suo percorso il tour di presentazione di Hermann, il nuovo lavoro d(e)i Paolo Benvegnù.

Pubblicato in Notizie
visioni_di_suoni_-_copertinaVisioni di Suoni – Le arti visive incontrano il Pop di Luca Beatrice (Arcana) è una vera e propria analisi storico-artistica dei rapporti tra le arti: un lungo viaggio tra musica e immagini, percorribile in entrambi i sensi, che getta luce sulla produzione musicale pop esplosa come tale dalla fine degli anni Sessanta e sulle influenze che su di essa ebbe il contemporaneo rimescolamento generale delle arti visive.

Pubblicato in Letteratura
Mercoledì, 23 Febbraio 2011 22:56

Paolo Benvegnù_ Hermann

cover_hermann_defCD MUSICA- Hermann viene alla luce il 18 febbraio 2011, e chiede perentoriamente di essere ascoltato con attenzione. Anticipato dal singolo “Andromeda Maria”, il nuovo lavoro d(e)i Paolo Benvengù (Luca Baldini: basso; Andrea Franchi: batteria, chitarre, synth, pianoforte; Guglielmo Ridolfo Gagliano: chitarre, synth, pianoforte; Michele Pazzaglia: crakle-box, suond engineer; Paolo Benvegnù: voce).

Pubblicato in Focus ON
Martedì, 08 Febbraio 2011 14:46

C. Moore, Il Vangelo secondo Biff

vangeloLIBRO- Ci sono storie che si fanno leggere anche quando ne conosci perfettamente il finale, perché come dice qualcuno:“è il viaggio che conta, non la destinazione”. Nel caso del Vangelo secondo Biff – Amico di infanzia di Gesù di Christopher Moore (LIT, I ed. 2008) questo risulta essere particolarmente vero.

Pubblicato in Focus ON
Martedì, 11 Gennaio 2011 20:49

Silvia Manganiello: La Dyvina

Ironia, eleganza, malizia, seduzione, atmosfere retrò, piume, ventagli, lustrini, corsetti, gioielli, il tutto condito da splendide movenze aggraziate ed eleganti virtuosismi tecnici di danza.

Pubblicato in Interviste 2007-2012
Martedì, 21 Dicembre 2010 14:26

A. Zanacchi, Il libro nero della pubblicità

libro-nero-pubblicita_copertinaLIBRO- “L’istruzione è dunque un’arma a doppio taglio per la società opulenta. Essa è essenziale date le necessità tecniche e scientifiche dell’industria moderna. Ma nel momento in cui essa allarga i gusti e suscita atteggiamenti più indipendenti e critici, mina anche il potere di creazione dei bisogni che è indispensabile all’economia moderna. Questi effetti sono moltiplicati se l’istruzione mette le persone in grado di vedere i modi in cui esse sono manipolate nell’interesse del meccanismo che si vorrebbe fosse al loro servizio.
J.K. Galbraith, La società opulenta

Pubblicato in Focus ON
Mercoledì, 08 Dicembre 2010 08:57

My (Dirty) Martini, please

ROMA- Dal 29 novembre al 5 dicembre scorso il Teatro Olimpico di Roma ha ospitato La Dolce Diva – Burlesque show, con Greg e Miss Dirty Martini regina del new burlesque newyorkese e non solo, per la regia di Matteo Tarasco.

Pubblicato in Report live Concerti
Pagina 3 di 7