Venerdì, 16 Gennaio 2009 18:59

Questa e' Roma mica...*****!

Scritto da Giorgia Burzachechi
Vota questo articolo
(0 Voti)
[MUSICA]

Sono tanti, grossi, neri e cattivi! Questa è la prima sensazione che avrebbe potuto pervadere chiunque fosse entrato al Circolo degli Artisti domenica 11 Gennaio, sensazione che avrebbe abbandonato ben presto, al massimo al terzo metro percorso in direzione del bancone bar esterno del locale, dove sarebbe stato pervaso subito da un’atmosfera festaiola e per nulla ostile.
È tornato infatti anche quest’anno come di consueto ormai alla VI edizione il festival punk hardcore più atteso della capitale Questa è Roma mica… organizzato dalla Kick Agency e dallo storico negozio di dischi Hellnation Store, noto a tutti gli appassionati di introvabili titoli della scena punk.


Tanta musica, grande energia e il tutto a soli 5 euro, alla faccia di tutti i gruppi fighetti che passa MTV, che si fanno strapagare per poco più di un’ora di concerto. Qui la musica è iniziata alle 18 e i gruppi si sono alternati ininterrottamente fin oltre l’una!

La scaletta come al solito è stata ricchissima, 14 tra i migliori gruppi della scena attuale e anche di quella più storica, si sono esibiti sul palco del Circolo, passando dall’hardcore più potente dei Payback o dei 4th Sin, all’oi degli alcolici Pinta Facile per poi concludere con uno scoppiettante finale ska animato dalle note degli Shots in the Dark.
In più, tutti i patiti di t-shirt e spillette da sfoggiare, avrebbero potuto perdere il controllo di sé tra i banchetti in mostra nel mercatino, in realtà un po’ più piccolo rispetto agli anni precedenti, dove anche i gruppi hanno approfittato per poter esporre e vendere i propri cd, tutti rigorosamente autoprodotti.
Le pareti della sala tappezzate dalle foto di Emiliano Cavicchi, fotografo d’eccellenza della scena punk-hc con la sua esposizione dal titolo eXpressione, attimi di musica viva rubati alle serate romane, carichi di colore e giochi estremi di luce, così da poter riproporre in immagini le sensazioni e l’energia che caratterizzano ogni evento.

Per tutti i tifosi è stato attrezzato anche un maxi schermo per poter seguire il posticipo Roma – Milan, conclusosi tra l’altro con un pareggio così da non lasciar totalmente insoddisfatto nessuno dei presenti. Il tutto ben “condito” da vin brulè bollente, dolcetti, snacks, cous cous e tanta birra per potersi rifocillare durante tutto il tour musicale.
Molto più che un festival, ma una bella occasione per potersi ritrovare in una scena tutta capitolina che non ha nulla da invidiare a quella d’oltremare, fatta di gente che non ha nessuna intenzione di mollare nel promuovere la propria musica e le proprie radici, senza rientrare in commerciali logiche di mercato.
Spiacente per chi non ha potuto prendervi parte, ma è stata veramente una bella domenica. Come tutti i presenti invece, attendo notizie, nella speranza di poter fare ancora un altro giro su questa giostra l’anno prossimo.

http://www.hellnation.it
http://www.kickagency.com

Letto 1553 volte Ultima modifica il Sabato, 25 Aprile 2009 22:09