Venerdì, 23 Settembre 2011 09:14

Fotografia sociale con 100'' Click 4 Change

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
[ARTI VISIVE]

100-click-4-change-locandinaROMA- Il 16 settembre 2011, a Palazzo Valentini a Roma è stata inaugurata la prima mostra del network internazionale no-profit di fotografi sociali Shoot 4 Change, curata da pianoBI, ad ingresso gratuito e visitabile fino al 30 settembre 2011.

100'' click 4 Change è traducibile come scatta locale, cambia globale, ambizioso progetto di oltre 500 fotografi che da ormai due anni fanno parte di S4C, e che punta a far aprire gli occhi di chi guarda queste fotografie nell'intento di evadere la realtà di tutti i giorni, sempre più spesso manipolata dalla finta informazione, scoprendo in tal modo quanto di più diverso, complicato e in alcune circostanze agghiacciante si può trovare incastrato tra la nostra ovattata quotidianità e luoghi a migliaia di chilometri di distanza.
Shoot 4 Change, progetto ideato da Antonio Amendola, oggi Presidente, si sviluppa come una rete di centinaia di fotografi, giornalisti, fotoreporter professionisti che hanno in comune la voglia di creare un archivio di immagini che possa testimoniare le complicate realtà del nostro pianeta, quelle segregate nell'ombra, invisibili ai più, per fare luce su temi sociali che non fanno notizia, “giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda” ha detto un certo Verbitsky, e questa mostra collettiva, fatta di reportage a
3 tinte forti, potrebbe tranquillamente fare di questa definizione il proprio statement.
Questa mostra è un lungo viaggio attraverso tre temi fondamentali: persone, luoghi, fatti. Un percorso che ha inizio a Roma, per continuare aggiornandosi e ampliandosi lungo la strada, giungendo in molte
 altre città europee e non, infatti secondo Amendola: “Roma sarà solo la prima tappa di un'esposizione che intende essere itinerante, coinvolgendo altre città in Italia e all'estero, e dando spazio man mano alle opere di tutti i fotografi del network. I 100 scatti proposti rappresentano un primo momento di introduzione alla concezione di fotografia sociale a 'chilometro zero' proposta, che ha l'obiettivo di cambiare il mondo con gli scatti di ognuno, senza essere necessariamenti fotografi di fama mondiale”.

Il progetto Shoot 4 Change è stato selezionato all'interno della categoria “Spazi Istituzionali” per la manifestazione Fotografia Festival Internazionale di Roma X Edizione, dal 23 settembre al 23 ottobre.

Laura Fioravanti
Foto di Laura Fioravanti

Letto 1639 volte Ultima modifica il Venerdì, 23 Settembre 2011 09:21