Martedì, 07 Luglio 2015 16:18

Il Vasto Siren Festival è alle porte

Scritto da

La seconda edizione del Vasto Siren Festival è alle porte. Il festival, che l’anno scorso è apparso sulla costa adriatica quasi come un fulmine a ciel sereno, torna a far parlare di sé con un calendario di appuntamenti di indiscusso livello, oltre alle esclusive date uniche in Italia di artisti del calibro di James Blake e Jon Hopkins.

Martedì, 07 Luglio 2015 11:05

MEI2015, il meeting degli indipendenti

Scritto da

#nuovoMEI2015
1, 2, 3 e 4 OTTOBRE A FAENZA
Quattro giorni dedicati alla musica indipendente italiana
ANTEPRIMA L’1 E IL 2 OTTOBRE
con la finale del MEI SUPERSTAGE: iscrizioni aperte!
SUPER MEI CIRCUS IL 3 E IL 4 OTTOBRE
con live, esposizioni, stand dedicati al cinema e ai fumetti e tutto quel che riguarda la nuova musica indipendente italiana
SABATO 3 OTTOBRE: LA NOTTE BIANCA DEL MEI
a tutto live indipendente in oltre 30 spazi della città

Lunedì, 06 Luglio 2015 22:24

Eclettica Festival

Scritto da

Dall'8 al 19 luglio, 12 giorni di spettacoli dal vivo e impegno sociale.

Conferma la vocazione multidisciplinare attraverso un'armonica unione tra teatro sperimentale, azioni performative, musica e impegno sociale. Tra gli ospiti di questa nuova edizione Moni Ovadia, Antonio Rezza e Flavia Mastrella, Donatella Rettore, Lina Wertmuller, Mellow Mood, l'Orchestra Sinfonica del Conservatorio dell' Aquila.

Lunedì, 06 Luglio 2015 21:34

CINEMA ALL'APERTO a VILLA MEDICI

Scritto da

Fino a sabato 11 luglio il MAXXI di Roma ospiterà la prima edizione di DMX Digital Music Experience, la rassegna multimediale che esplora il legame tra arte e musica elettronica nelle sue molteplici declinazioni, tra postazioni audio, video, record cover e strumenti musicali, come il theremin e il synth analogico Moog modular.

Al centro del progetto - che vede tra i curatori il giornalista e critico musicale Ernesto Assante - una serie di incontri per scoprire e approfondire i linguaggi dell’electronic sound, e un percorso storico che illustra l’evoluzione del genere, dall’elettronica d’avanguardia di inizio Novecento fino ai nuovi stili musicali dei nostri giorni, passando per la disco di Moroder e la Detroit techno.
L’Experience è anche un’installazione interattiva con musica dance in diffusione continua, arricchita da più di cento scatti di Giovanni Canitano e di altri fotografi musicali, e un’occasione di confronto sul tema con i Dj che si alterneranno al desk ogni sera per l’intera durata dell’esposizione.

Di seguito il programma dei prossimi set a DMX presso il MAXXI.

Martedì 7 luglio, ore 18.00 – 19.00 Claudio Coccoluto, P41
Mercoledì 8 luglio, ore 18.00 – 19.00 Massimiliano Troiani, Alex Paletta
Giovedì 9 luglio, ore 18.00 – 19.00 Ralf, Italian WaWe
Venerdì 10 luglio, ore 18.00 – 19.00 Tommaso Checchi, Andrea Rango
Sabato 11 luglio, ore 18.00 – 19.00 Joe T Vannelli, Daniel Jaze, Ed Friman

www.fondazionemaxxi.it/events/dmx-digital-music-experience

Lorenzo Savarese

Martedì, 23 Giugno 2015 19:19

A Casal di Principe, la luce vince l'ombra

Scritto da

Venti opere d’arte per proclamare il primato della luce sull’ombra, della legalità sull’illegalità, della cultura sull’ignoranza attraverso un exscursus che dal XVII raggiunge il XX secolo.

Si intitola La luce vince l’ombra. Gli Uffizi a Casal di Principe la mostra curata da Antonio Natali (Direttore della Galleria degli Uffizi) e Fabrizio Vona (Direttore del Polo Museale Regionale della Puglia), che ha – per la prima volta in Italia – una sede espositiva unica: una villa confiscata alla camorra (in via Urano 18), recuperata a fini museali e intitolata a don Peppe Diana, emblema della lotta alla criminalità.

Fino al 21 ottobre sarà possibile ammirare opere provenienti dalle collezioni degli Uffizi, del Museo di Capodimonte, della Reggia di Caserta e del Museo Campano di Capua, scelte per il loro significativo legame con il territorio che le accoglie: una selezione di estremo interesse mai esposta insieme.

Con questa mostra inizia una nuova storia, fondata su un patto di responsabilità sociale tra il mondo della cultura e della politica, tra grandi realtà imprenditoriali e associazioni culturali: Social Booster Partner: Gruppo Bassilichi - Gruppo Battistolli; Social Main Partner: Coop Italia - Unipol - Fondazione Unipolis; Building Partner: Banca Monte Paschi di Siena; Start Up Partner: Banca Popolare di Bari; Educational Partner: Soroptimist International d’Italia; Interpreises Partner: Camera di commercio di Caserta; Mobility Social Partner: Aletheia; Social Friendly Partner: Centro Commerciale Campania; Partner/sponsor: Associazione Amici degli Uffizi, Comitato don Peppe Diana. Da sottolineare che a sostenere il progetto di produzione di First Social Life, sono intervenuti il Centro Studi Sociali “Progetto San Francesco” contro le Mafie e il quotidiano Avvenire.

Nelle intenzioni degli organizzatori, la visita, la partecipazione e la condivisione di questa mostra e di questo progetto significano sostenere la rivoluzione che sta cambiando il presente e il futuro di una terra martoriata, accompagnati da un gruppo di 80 giovani, gli “Ambasciatori della Rinascita”, narratori eccezionali di una terra che vuole vincere Gomorra, scoprendo il bello ma anche il brutto, le vittorie e le sconfitte, testimoni di una comunità coraggiosa decisa ad affermare il primato della luce sull’ombra.

La luce vince l’ombra. Gli Uffizi a Casal di Principe gode dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e del sostegno di Confindustria Nazionale.

Pagina 8 di 10

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information