Giovedì, 21 Gennaio 2016 19:54

Oltre le mura di Roma: 150 scatti sulla periferia romana

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Stefano De Luigi, Periferie Stefano De Luigi, Periferie

L’esito del progetto fotografico Oltre le Mura di Roma, realizzato dai giovani Global Shapers con la direzione artistica del fotogiornalista Francesco Zizola, porta al Macro Testaccio più di 150 scatti sulle periferie di capitale.

La mostra, dal 21 gennaio al 10 marzo, vede le fotografie dei vincitori del concorso fotografico lanciato dai Global Shapers a fine 2015 accanto ai reportage d’autore sulle periferie realizzate in esclusiva dai fotografi Stefano De Luigi, Davide Monteleone, Angelo Turetta, Tommaso Protti e lo stesso Francesco Zizola.

Oltre le Mura di Roma nasce per ridare voce alle periferie romane e raccontare la realtà, spesso trascurata o incompresa, della vita, delle storie e delle persone che le abitano. Il progetto, selezionato al meeting annuale del World Economic Forum a Davos come esemplare utilizzo dell’arte come motore di cambiamento sociale, è stato realizzato con il patrocinio del Comune di Roma e ha ricevuto il sostegno di Coca-Cola, Acea, IED Roma e Enel.

I Global Shapers, nati nel 2011 su iniziativa del World Economic Forum, riuniscono su scala globale giovani tra i 20 e i 30 anni che mettono a disposizione le loro capacità ed esperienze per realizzare progetti di impatto sociale sul territorio. A oggi i Global Shapers sono presenti in 454 città e contano 5.548 membri.

www.oltrelemuradiroma.org

Letto 3284 volte

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information