Edyth Cristofaro

Edyth Cristofaro

Sabato, 16 Aprile 2011 11:21

A. Olmos, Tatami

Tatami__A.OlmosNel lungo tragitto aereo tra Madrid Barajas-Tokyo Narita un misterioso passeggero, Luis, equivoco e sfacciato, decide di raccontare a una sconosciuta, la giovane Olga, 24 anni pettoruta timida eppure curiosa degli affari di sesso, la sua storia privata, la storia di un vouyer.

Artista a tutto tondo che si è profuso sia nell’arte della recitazione che in quella della regia, Gino Auriuso è davvero una perla preziosa. Con la Federazione Italiana Artisti – Fed.It.Art.- di cui Gino è Presidente,  presenta dal 4 al 17 aprile la rassegna EXIT - Emergenze per identità teatrali. Quella che ormai è una realtà affermata e apprezzata nel panorama teatrale, celebra quest’anno la sua terza edizione nella cornice del Teatro Sala Uno di Roma con due settimane di teatro e musica con appuntamenti per tutti i gusti.

Sabato, 09 Aprile 2011 20:51

Piji Septet + Piji Trio = Nonet?!?

ROMA- Eccolo Piji: il cantautore più premiato d’Italia. Ed eccolo ancora una volta al The Place che trasforma la serata del 7 aprile in una curiosa operazione matematica: “7 più 3 fa 9”.

Sabato, 09 Aprile 2011 20:39

Koroibos: emozioni in scena

ROMA- Una vera tragedia in puro stile greco antico, ma rivisitato e corretto alle negazione dell’essere dei giorni nostri, Koroibos, lo spettacolo della Compagnia Whycompany, scritto da Gennaro Francione, andato in scena lo scorso 2 e 3 aprile presso l’Auditorium Paolo Stefanelli di Roma.

Giovedì, 31 Marzo 2011 11:09

Era meglio morire da mosca

[STREAP-TEASE:FUMETTI MESSI A NUDO]

diegociorraCi pensavo su. Era meglio vivere da mosca, almeno per quel che riguarda la morte! Almeno in questo modo mi sarebbe potuto capitare di essere raccolto, magari sullo stipite della finestra o su una torrida pietra in giardino, da Magnus Muhr, fotografo svedese che evidentemente si annoia parecchio.

Giovedì, 31 Marzo 2011 10:01

E 100!

No, quando abbiamo cominciato, forse non ci credevo così tanto da pensare che un giorno avrei festeggiato con una folta schiera di fedeli lettori, anche un numero 100. Mi sbagliavo, per fortuna.

Giovedì, 31 Marzo 2011 09:47

ǾEN: oggi non si osa osare

ǾEN (Zero Estensioni Neuronali) quasi a voler significare che bisogna spegnere il cervello e far parlare il cuore per far uscir fuori l’intensità della musica e per valorizzare le particolarità nella composizione e negli arrangiamenti.

Pagina 7 di 7

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information