Visualizza articoli per tag: letteratura

Sabato, 07 Febbraio 2009 06:50

La percezione dell'altro: Milan Kundera

[LETTERATURA]

Contro i sentimenti siamo disarmati poiché esistono e basta e sfuggono a qualunque censura. Possiamo rimproverarci un gesto, una frase, ma non un sentimento: su di esso non possiamo nulla

Fin dall’inizio Milan Kundera ci introduce all’interno di questo mondo ovattato in cui uno sguardo, un pensiero, un’idea divengono fulcro portante della narrazione.

Pubblicato in Notizie
Giovedì, 26 Febbraio 2009 23:21

Nel signorile palazzo di Rue de Grenelle...

[L'ILLETTERATA]

evakentMuriel Barbery, in Italia, è stata resa famosa dal tam tam dei lettori che hanno osannato il suo romanzo: L’Eleganza del riccio, edito dalla E/O, vincitore di diversi premi, tra i quali il Premio Georges Brassens 2006, il Premio Rotary International e il Prix des Libraires assegnato dalle librerie francesi. L’Elegance du Hèrisson è stato una delle sorprese editoriali del 2006 in Francia: ha infatti avuto ben 50 ristampe ed ha venduto oltre 600.000 copie, occupando il primo posto nella classifica delle vendite per trenta settimane.

Pubblicato in Rubriche
Mercoledì, 18 Febbraio 2009 01:07

Quattro salti a Knockemstiff la domenica

[IL_7 SU...]

il7Quando uno non sa più con chi prendersela, dovrebbe prender su dalla dispensa un due-tre scatolette di tonno in vista dell’ora di pranzo e tornarsene a Knockemstiff una domenica per restarci fino a sera bighellonando a vacca e ripensando a come mai si ritrova così, a come è iniziato tutto quel rotolarsi giù lungo il pendìo brullo delle giornate. Non ci sarebbe granché da divertirsi, ma almeno il ping-pong nel cervello si potrebbe condurre con una certa calma, giusto un po’ affranta.

Pubblicato in Rubriche
Venerdì, 06 Febbraio 2009 14:04

Davvero non e' vita da timidi?

[L'ILLETTERATA]

evakentChe domanda difficile! Così sostiene Andrea Rezzonico, nella sua opera prima: Non è vita da timidi, edito dalla Iacobelli. Sicuramente i protagonisti di questi undici racconti sono l'opposto di coloro che siamo abituati ad incontrare nelle rubriche gossippare dei rotocalchi. Sono goffi, insicuri e impacciati, e le loro vite sono raccontate con profonda ironia dall’autore che ha uno stile ed un tipo di umorismo che ricordano molto Groucho Marx e Woody Allen (entrambi presenti nella copertina insieme a Jannacci e a Cochi e Renato).

Pubblicato in Rubriche
[LETTERATURA]

 Una marea umana di gente che, ben lungi dall’appartenere alla schiera di italiani che non leggono un libro neanche se li costringi con la forza, ha affollato nel week-end dell’Immacolata il Palazzo dei Congressi di Roma, dove si è svolta la 7° fiera della piccola e media editoria italiana: Più Libri Più Liberi (dal 5 all’8 dicembre).
Tanti stand che rappresentavano sia le piccole, che le piccolissime che le più grandi casi editrici italiane in un caleidoscopico viaggio nell’universo letterario di ieri, di oggi e di domani.

Pubblicato in Notizie
[LETTERATURA]

De los diversos instrumentos inventados por el hombre, el más asombroso es el libro; todos los demás son extensiones de su cuerpo…Sólo el libro es una extensión de la imaginación y la memoriaJ. L. Borges

La 7° fiera della piccola e media editoria di Roma in collaborazione con l’ILA - Istituto Italo-Latino Americano, ha voluto dedicare uno spazio di approfondimento all’America che spesso definiamo “in via di sviluppo”.

Pubblicato in Notizie
Domenica, 14 Dicembre 2008 00:27

Le Parole dello Schermo: invisibili fili

[CINEMA]

Un occhio caleidoscopico sui nessi che legano indissolubilmente letteratura e cinema. Un mese di eventi culturali, occasioni di scambio ed approfondimenti per la città di Bologna. Il Festival internazionale di letteratura e cinema Le Parole dello Schermo svoltosi dal 2 al 30 novembre e giunto alla quarta edizione, non ha deluso le aspettative. Sessantasei i film inseriti nel programma di cui quattro vere e proprie anteprime per la città (Tiffany e i tre briganti, Ulzhan, Pesquit Sportiv, Vicino al Colosseo c’è Monti), otto le presentazioni di libri e dibattiti per trenta giorni durante i quali ospiti d'eccezione hanno disegnato tratti differenti di uno stesso profilo.

Pubblicato in Notizie
Giovedì, 12 Marzo 2009 00:57

Quando l'Amore va in guerra

[L'ILLETTERATA]

evakentMi sono imbattuta nel nuovo libro di Margaret Mazzantini quasi per caso, un giorno che stavo facendo un giro in libreria per farmi venire qualche idea. Venuto al mondo, edito dalla Mondadori, il titolo e mi ha subito suscitato curiosità. Mi sono chiesta chissà di cosa parlerà la donna più intimista e cruda del panorama letterario italiano?

Pubblicato in Rubriche
Venerdì, 16 Gennaio 2009 15:26

Concepts ARPAnet

[L'ILLETTERATA]

evakentLe ultime vacanze mi hanno regalato un po’ di tempo da dedicare alla lettura (cosa che ormai non succedeva da tempo immemore!). E mi è capitato di imbattermi in un libro, edito dalla ARPAnet, davvero particolare. Va premesso che questa casa editrice ha adottato un sistema davvero fuori le righe per cercare nuovi talenti letterari ed ha, tutt’ora, in ballo una iniziativa editoriale (che scadrà il 27 febbraio 2009) per la pubblicazione di libri inediti e per la loro distribuzione in libreria, tramite la candidatura di manoscritti nelle collane ARPANet CONCEPTS e miniCONCEPTS, sia all'interno delle antologie oppure come libri singoli (romanzi, raccolte di racconti, poesie).

Pubblicato in Rubriche
Lunedì, 22 Dicembre 2008 11:02

Il Ciclo dell'Eredita'

[L'ILLETTERATA]

evakentCari Ragazzi in vista delle Vacanze Natalizie così sospirate mi sento di consigliarvi qualcosa che potrebbe accompagnarvi in un viaggio davvero “fantastico”. Il primo libro di questa serie è stato pubblicato negli Stati Uniti nel 2002 (in Italia nel 2004), titolo Eragon. Nel 2005 è uscito il secondo libro, il seguito, Eldest, con la solenne promessa che il terzo ed ultimo sarebbe stato pubblicato prestissimo dalla Rizzoli, così da togliere a tutti gli appassionati la curiosità di sapere come andava finire la faccenda in quel di Alagaesia, invece…

Pubblicato in Rubriche
Pagina 20 di 25