Visualizza articoli per tag: Londra

Martedì, 12 Luglio 2011 21:57

Bethnal Green Working Men Club: Londra

[TRIP: NOTE DI VIAGGIO]

viaggiAnche, e soprattutto, nella città in cui le mode nascono, si è sempre soliti cercare qualcosa di nuovo, di mai visto, che offra qualcosa di diverso da fare quando si celebra il rito del weekend. E il piacere di imbattersi in un menù alternativo a quello che l’offerta generale propone, è davvero esaltante.

Pubblicato in Rubriche
Martedì, 31 Maggio 2011 09:09

Party per tutti i gusti

LONDRA- L’isteria collettiva pre, durante e post royal wedding è finita! Alleluja! Londra e il Regno mai così Unito ritornano alla normale frenetica vita, dopo aver accantonato l’evento mondano dell’anno che ha visto milioni di persone scendere nelle strade a festeggiare il matrimonio-fiaba che si attendeva da un ventennio.

Pubblicato in Editoriali
Sabato, 16 Aprile 2011 14:26

Londra: prove da una matrimonio

[TRIP: NOTE DI VIAGGIO]

viaggiLa vecchia signora si sta rifacendo il trucco per l’evento dell’anno: il matrimonio di William e Kate. Grandi pulizie per le strade lungo il percorso del corteo reale che porterà i due piccioncini all’altare di Westminster il 29 aprile.

Pubblicato in Rubriche
Lunedì, 12 Luglio 2010 09:59

Jamiroquai: play that funky music white boy

jamiro_debut_1LONDRA- Scendo alla fermata London Bridge dell'underground londinese alla ricerca del Debut Club in Weston Street, chiedo informazioni ad un negoziante pakistano che, a quanto mi dice, è li da 20 anni con il suo emporio, non conosce e non ha mai sentito nominare questo locale... Bah!

Pubblicato in Report live Concerti
Domenica, 20 Giugno 2010 21:39

Dal ricordo al Voyeurismo

[ARTI VISIVE]

Helmut_NewtonLONDRA - Dopo le celebrazioni per il suo decimo compleanno, la Tate Modern riparte in grande stile ospitando Exposed – Voyeurism, Surveillance & the Camera, una mostra che indaga il significato dell’immagine e il ruolo che giocano i soggetti che entrano a far parte del rapporto a tre che l’immagine porta con sé.

Pubblicato in Notizie
Mercoledì, 27 Gennaio 2010 23:32

London Short Film Festival: oltre il cinema

[CINEMACITTA’]

Alessia_GrassoiSi è conclusa domenica 17 gennaio la 10° edizione del London Short Film Festival (LSFF), una maratona corto-cinematografica di produzioni indipendenti che, per 10 giorni, ha intrattenuto la Londra cinefila, sempre caratterizzata da un buona dose di dinamismo ed innovazione. Una rassegna sui generis: giovane nel suo pubblico, creativa nei suoi contenuti e logisticamente itinerante.

Pubblicato in Rubriche
Martedì, 08 Dicembre 2009 16:08

Riflettendo su ciò che insano…

[ARTI VISIVE]
museum_of_everythingLONDRA- Fuori dalle notorie rotte dell’arte londinese, a Chalk Farm poco distante dall’arcinota Camden Town, da un mese circa ha aperto i battenti il Museum of Everything. Un’enorme fabbrica abbandonata, che invece di essere rimpiazzata dall’ennesimo shopping centre, viene dato in gestione a gente giovane, capace e che ama l’arte. 
Pubblicato in Notizie
Sabato, 07 Novembre 2009 10:53

God Save the V&A

[ARTI VISIVE]

ingressoLONDRA- Se dopo la visita ai magazzini Harrods il delirio kitsch e la febbre da consumismo svergognato non vi hanno completamente fiaccato ogni altra volontà, percorrete la Cromwell Road verso South Kensington. Incontrerete alla vostra destra un elegante palazzo in stile Vittoriano: il Victoria and Albert Museum, o meglio V&A secondo la tendenza anglosassone di abbreviare qualsiasi nome proprio con le sole iniziali.

Pubblicato in Notizie
Sabato, 07 Novembre 2009 10:52

Sophie Calle: interpretate la mia anima

[ARTI VISIVE]

sophie-calleLONDRA - Immaginate di trovarvi lontano da casa. Immaginate di ricevere inaspettatamente una lettera dal vostro/a partner, che attraverso un nebuloso scritto, vi comunica che la vostra relazione è finita. Provate ad immaginare, ora, l’incredulità e lo sgomento che ne seguiranno.

Pubblicato in Notizie
Mercoledì, 22 Aprile 2009 09:53

Le vie del Vinile portano a Londra

viaggi[TRIP: NOTE DI VIAGGIO]

Immagino che abbiate tutti, come me, uno zio (o una zia) che negli anni '60 e '70 si recava in religioso pellegrinaggio a Londra, di tanto in tanto, per portarsi a casa i preziosi dischi con le ultime canzoni dei Beatles, Rolling Stones, Pink Floyd e compagnia cantante.

Pubblicato in Rubriche