Visualizza articoli per tag: quarantena

In un’Italia totalmente immobile e annichilita dalla tragedia sanitaria e umana del virus Covid-19, gli artisti non si sono mai arresi e hanno continuato a fare il loro lavoro, offrendosi come inevitabile valvola di sfogo per milioni di persone costrette in casa per l’obbligo di quarantena. Anche MArteLive, il primo concorso multi-artistico d’Italia che da vent’anni con le sue 17 categorie valorizza l’arte in senso lato, si è unita alla mobilitazione seguendo l’hashtag #LArteNonSiFerma.

Pubblicato in News
"Attori in quarantena" è un progetto ideato da un gruppo di attori provenienti dalla Scuola del Teatro Nazionale di Genova per non abbandonare l'arte in questo difficile periodo, trasformandola con creatività e veicolandola tramite l'unico punto di collegamento con il pubblico attualmente consentito: il web. Gli "Attori in quarantena" sono Luca Cicolella, Silvia Biancalana, Igor Chierici, Davide Mancini, Cristina Pasino e Bruno Ricci che, da una parte propongono contenuti didattici, dall'altra con la loro simpatia rivisitano grandi classici letterari rendendoli attuali. Abbiamo intervistato Luca Cicolella per conoscere un po' più a fondo il progetto.
Pubblicato in Interviste
Giovedì, 19 Marzo 2020 09:31

Giro del mondo… passando per musei

Tra i tanti consigli su cosa fare e vedere in questi giorni di isolamento, abbiamo fatto la nostra personale selezione di musei virtuali e archivi digitali da visitare da casa dal proprio computer. Di quelli italiani e quelli più conosciuti che stanno mettendo a disposizione i loro archivi e banche dati ne stiamo avendo notizia quotidianamente, per fortuna, direi. Questi sono musei che raccolgono collezioni speciali, quelli che si scoprono grazie alle dritte di amici che ci sono stati o dopo aver letto un piccolo articolo di consigli su una rivista di arte o di costume.

Pubblicato in Focus ON

Continua l’emergenza legata al Coronavirus e continuano i consigli cinematografici per rendere un po’ più lieve la quarantena. Dieci nuovi film selezionati accuratamente nel vasto catalogo di tre delle piattaforme streaming più diffuse, Netflix, Prime Video e Rai Play.

Pubblicato in Guida cinematografica

L’emergenza legata al Coronavirus ci sta facendo riscoprire una condizione che non vivevamo dai tempi dell’adolescenza. Per i tanti che sono costretti a casa in quarantena e che non possono temporaneamente né lavorare, né uscire di casa per incontri sociali di qualsiasi tipo, il problema principale è come investire il proprio ritrovato tempo libero all’interno delle quattro mura domestiche. La soluzione più facile è quella di piazzarsi sul divano e divorare i servizi streaming di film e serie tv. Ma anche qui la scelta del film, in un bacino di offerta pressoché illimitato, rischia di far perdere più tempo della visione effettiva. Quante volte, infatti, ci è capitato di impiegare fatica ed energie mentali nella scelta di un prodotto che poi si rivela tristemente deludente?

Pubblicato in Guida cinematografica