Grande riscontro di pubblico nelle frazioni di Roana, in provincia di Vicenza, per la nona edizione del cuCufestival, il Festival Internazionale dell’Arte di Strada. Da giovedì 29 agosto a domenica 1 settembre 2019 giocolieri, burattinai, prestigiatori del fuoco, acrobati, comici hanno animato le strade e le piazze dell’Altopiano dei Sette Comuni. Una vera e propria tradizione locale che ha attirato nelle sei frazioni oltre tremila spettatori in quattro giorni di spettacolo. Un pubblico vario, eterogeneo e di tutte le età: molte le famiglie, ma anche i turisti e gli appassionati di arte e circo contemporaneo.

Il grande successo di questa nona edizione ha portato l’amministrazione locale e l’organizzazione a rinnovare il festival per i prossimi anni. Ci si prepara dunque a un’edizione da record, quella del decennale, in cui l’asticella della qualità sarà portata ancora più in alto. Il pubblico veneto avrà ancora nel cuCufestival il suo Festival Internazionale dell’Arte di Strada e nell’Altopiano dei Sette Comuni il suo inimitabile palcoscenico naturale.

Pubblicato in Notizie

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information