Grande riscontro di pubblico nelle frazioni di Roana, in provincia di Vicenza, per la nona edizione del cuCufestival, il Festival Internazionale dell’Arte di Strada. Da giovedì 29 agosto a domenica 1 settembre 2019 giocolieri, burattinai, prestigiatori del fuoco, acrobati, comici hanno animato le strade e le piazze dell’Altopiano dei Sette Comuni. Una vera e propria tradizione locale che ha attirato nelle sei frazioni oltre tremila spettatori in quattro giorni di spettacolo. Un pubblico vario, eterogeneo e di tutte le età: molte le famiglie, ma anche i turisti e gli appassionati di arte e circo contemporaneo.

Il grande successo di questa nona edizione ha portato l’amministrazione locale e l’organizzazione a rinnovare il festival per i prossimi anni. Ci si prepara dunque a un’edizione da record, quella del decennale, in cui l’asticella della qualità sarà portata ancora più in alto. Il pubblico veneto avrà ancora nel cuCufestival il suo Festival Internazionale dell’Arte di Strada e nell’Altopiano dei Sette Comuni il suo inimitabile palcoscenico naturale.

Pubblicato in Notizie

Quattro giornate, undici artisti internazionali nell’Altopiano dei Sette Comuni per la nona edizione del cuCuFestival: sono questi i numeri del Festival Internazionale dell’Arte di Strada che si svolgerà nelle frazioni di Roana, in provincia di Vicenza, dal 29 agosto al 1 settembre 2019.

Giocolieri, burattinai, prestigiatori del fuoco, acrobati, comici  animeranno le strade e le piazze in spettacoli, concerti e performance gratuiti che emozioneranno il pubblico locale e i turisti. Diverse le location scelte come palcoscenici naturali: il Nuovo Palazzetto a Canove, Piazza Fondi di Treschè Conca, il PalaCiclamino di Cesuna, il campo di schettinaggio di Camporovere, il parco di SelvArt di Mezzaselva e Piazza Santa Giustina di Roana. Mentre la manifestazione è promossa e coordinata dal Comune di Roana, organizzata da Carichi Sospesi con la collaborazione delle Pro Loco comunali e la direzione artistica e tecnica di Carichi Sospesi di Padova.

La magia inizierà giovedì 29 agosto alle 17 con lo spettacolo La Sbirindola, un duo italiano composta da un giocoliere e un batterista che nello spettacolo Shock’em all daranno vita a un cocktail di puro divertimento e delirio. Seguirà l’esibizione Mira’T dell’artista francese Jordi Panareda di Circ Pànic, che con la sua grande bilancia compirà un viaggio alla ricerca dei limiti dell’equilibrio, un invito a guardarsi a vicenda senza compiacimento e senza arroganza. Poi sarà il turno del duo italiano Microband, con il loro irresistibile concerto di musica comica, e dello spettacolo acrobatico Peten degli argentini Cia Mas Til Y Menos Tal: fiducia, fragilità e magnifici trucchi circensi nell’assemblaggio di un palo cinese.

WISE FOOLS 51

Ma il circo è capace di raccontare anche storie: in Mic Circ Fratilor il duo Samovar ci mostra le disavventure di due fratelli circensi un po’ romeni e un po’ italiani; la compagnia svizzera E1NZ con Le Bistro ci porta in un vecchio ristorante che ha avuto tempi migliori dove un cameriere è alle prese con una cliente capricciosa, il tutto con un sottofondo swing; i finlandesi Wise Fools in Trashpeze ci fanno incontrare tre personaggi bloccati in una grande discarica, abbandonati come tutto quello che è indesiderato. Nell’ultima giornata del festival, domenica 1 settembre, spazio all’elegante installazione di danza La filatrice dei sogni di Parola Bianca, alla performance musicale Fata Foglia e le melodie del bosco di Erika Fumagalli, allo spettacolo di danza verticale tra gli alberi Arbol, in cui la compagnia francese Cuerpo Libre si adatta al bosco scelto come scenografia, e allo spettacolo di bolle di sapone tutto italiano Il soffio magico di Bubble on Circus.

Saranno quattro giorni intensissimi e pieni di sorprese, per un festival che grazie alla qualità internazionale degli artisti proposti si conferma come una tradizione della provincia vicentina.

Fata Foglia 2

 

PROGRAMMA COMPLETO CUCUFESTIVAL 2019

29 AGOSTO 2019
CANOVE - Piazza S. Marco
17.00 La Sbrindola
17.45 Jordi Panareda – Circ Pànic
18.30 Microband

30 AGOSTO 2019
TRESCHÈ CONCA - Piazza Fondi
17.00 Cia Mas Til Y Menos Tal
17.45 Microband
18.30 La Sbrindola 

31 AGOSTO 2019
CAMPOROVERE - Campo di schettinaggio, via XIX Maggio
11.00 Cia Mas Til Y Menos Tal
11.45 Samovar
CESUNA – PalaCiclamino
17.00 Samovar
17.45 E1NZ
18.30 Wise Fools
 

1 SETTEMBRE 2019
MEZZASELVA - Parco di SelvArt
11.00 Parola Bianca
11.30 Fata Foglia
12.00 Arbol
ROANA - Piazza Santa Giustina
17.00 Bubble on Circus
17.45 E1NZ
18.30 Bubble on Circus

Pubblicato in Notizie

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information