Venerdì 8 novembre, presso l’Officina del Bar Dante (Corso Dante 41) di Acqui Terme (AL), si terrà il live set acustico di presentazione del nuovo disco di Salvario dal titolo “Mondi Leggeri”, pubblicato l’11 ottobre per Giallo Ocra/Common Music.

Salvario è un cantautore pugliese, nato e cresciuto musicalmente in provincia di Taranto. Nel 2013, dopo l'esperienza come cantante-chitarrista del trio rock Karma in Auge, decide di trasferirsi a Torino, proprio nel quartiere San Salvario, da cui prende il nome.

Qui nascono le prime canzoni, raccolte in un Ep (2015), frutto della collaborazione con i Nadàr Solo, storica band torinese, a cui affida la produzione artistica.

Da qui ha inizio anche l'attività live, che lo porta a esibirsi nei club con la propria band o da solo, chitarra e voce. Nell'estate del 2016 registra il suo disco d'esordio “Duemilacanzonette”, uscito nella primavera del 2017. Attitudine rock unita alla tradizione della canzone pop italiana.

Salvario mondi leggeri

L’ultimo disco, “Mondi leggeri”, contiene 8 ballate d’autore, 8 pezzi di cantautorato moderno, da cui Salvario riparte a due anni di distanza dalla fortunata esperienza d’esordio di “Duemilacanzonette”, disco che gli ha regalato nel 2017 le vittorie del CapiTalent (contest di Radio Capital) e del Premio Bertoli (sezione Nuovi Cantautori).

I luoghi di “Mondi Leggeri”, come i mezzi pubblici (“Metropolitana”) o la città (“New York”), diventano pretesti per raccontare metaforicamente la vita, attraverso gli sguardi e i pensieri della gente. In questo nuovo lavoro Salvario sposta quindi il punto di vista narrativo dell’esordio dalla prima persona al “noi”, affrontando tematiche universali e collettive come lo scorrere del tempo (“Leggeri”), l’amore cantato tra gli archi dello GnuQuartet in “Supernova” o la contemporaneità descritta in “Balla Balla Balla”.

Il disco è stato anticipato dall’uscita del singolo “Leggeri”, una ballad in chiave chitarra acustica-pianoforte, intensa e poetica.

La serata, ad ingresso libero, prenderà il via alle ore 21.30.

Pubblicato in Notizie
Sabato, 12 Dicembre 2015 17:39

“La musica indie? È filosofia morale”

Si chiamano “Any Other” e il 18 settembre hanno pubblicato il loro primo album, dal titolo “Silently. Quietly. Going Away”. La formazione è composta da tre elementi: due ragazze e un ragazzo. Niente di più semplice dal punto di vista musicale: basso, chitarra e batteria. Però sorprendono, rilassano e regalano un flashback di qualche decennio, quando il grunge invase il mondo e senza volerlo lasciò una traccia violenta nell’adolescenza di una generazione. Non siamo di fronte ad un capolavoro, ma il primo ascolto di questo disco è già una folgorazione, quasi una speranza nell’omologazione generale.

Pubblicato in Interviste
Lunedì, 20 Aprile 2015 22:16

Il Paese Dimartino

Esce oggi il nuovo lavoro di Antonio Dimartino per Picicca DischiUn paese ci vuole”, arricchito dalle collaborazioni di Francesco Bianconi dei Baustelle, che con Dimartino ha scritto e interpretato Una storia del mare, e di Cristina Donà, che canta in I calendari

Pubblicato in Interviste

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information