Venerdì, 15 Giugno 2018 12:59

VILLA ADA ROMA INCONTRA IL MONDO

Villa Ada – Roma incontra il mondo arriva alla sua XXV edizione. In questi anni sul palco si sono esibiti più di 100 artisti ogni anno, facendo di questo Festival uno dei più grandi eventi dell’estate romana. Il tema scelto per questa edizione esprime un concetto contrastante che rimanda all’analogo rapporto dei romani con la loro città, da cui il titolo “T’ho amato sempre, non t’ho amato mai” in cui si richiama anche un verso di Fabrizio De André, per omaggiare il cantautore nel ventennale della sua morte.

Dopo anni di assenza dalle scene musicali, Noyz Narcos (NELLA FOTO) torna più entusiasta che mai nel presentare al suo pubblico il suo ultimo album, “Enemy”, realizzato con imigliori producers della scena odierna: da Night Skinny a Sine, passando per le produzioni di Parix e David Ice, fino a Boss Doms e st Luca Spanish.

Noyz Narcos passa il testimone a Giancane (nella foto) sabato 16 giugno. Componente del celebre gruppo romano “Il Muro del Canto”, Giancane è un cantautore dal grande senso dell’umorismo. Con il suo ultimo album, “Ansia e Disagio”, conquista gli ascoltatori con le sue osservazioni pungenti, un acuto senso ironico e una profonda curiosità nei confronti degli stati ansiosi, propri o altrui. Senza dismettere la vocazione folk’n’roll e country-neomelodica che l’hanno reso celebre, l'artista inaugura una nuova stagione compositiva, inventando una nuova grammatica cantautorale di chiara provocazione e vocazione popolare, adatta a qualsiasi età. Il disco è stato anticipato dal video di “DISAGIO” e quello di “LIMONE”, prodotto da Chef Rubio. Il 4 maggio è uscito “Ipocondria” (Giancane feat. Rancore), il primo video musicale interamente disegnato dal fumettista Zerocalcare (

).

Oltre ai numerosi concerti, le rive del laghetto ospitano come ogni anno un programma culturale variegato e multidisciplinare, accessibile a tutti e in una convinta logica no profit. Si ripete l'esperienza vincente del D’Ada Park, l’area del Festival ad accesso gratuito che ospiterà concerti, dibattiti, incontri, presentazioni di libri, esposizioni artistiche, proiezioni cinematografiche, corsi di formazione e laboratori per bambini. 

Sul palco del D’Ada Park a inaugurare il festival venerdì 15 giugno ci pensa il collettivo romano King Kong Posse con il format Welcome to the Jungle, che trascinerà il pubblico nella giungla musicale dell'Hip Hop. Sabato 16 giugno, la poliedrica Silvia Sicks aka Tunonna, musicista, illustratrice e fumettista arriva con il suo ultimo disco “Buono”, mischiando sapientemente grunge e burocrazia romana, amore e denim, peroni e parenti. After party targato Borghetta Stile. Da sempre punto di riferimento della scena romana, è uno tra i party più eccentrici e non convenzionali della città, un viaggio nel tempo accompagnato dai più grandi successi pop e dance anni’90. In programma domenica 17 giugno il dj set di Beat Soup, duo artistico formato da Nario (Bros) e Luca (Tonnoalnaturale), entrambi appassionati di beats e hip hop. Le loro "zuppe" sono selezioni jazzy-soulfull con un tocco di boombap d'annata e chill trap che grazie a un sound inconfondibile li ha fatti diventare un punto di riferimento nella scena del beatmaking.Villa Ada – Roma incontra il mondo è un evento dell’estate romana, sotto la guida di Dada srl e ARCI Roma.

Anche quest’anno, quindi, nel suggestivo scenario di Villa Ada dal 14 giugno al 10 agosto dalle ore 21.30 a 00.30 si alterneranno numerosi e famosi artisti sul main stage (area a pagamento):

15 GIUGNO NOYZ NARCOS (SOLD OUT)

16 GIUGNO GIANCANE

17 GIUGNO NOYZ NARCOS

19 GIUGNO GUIDO CATALANO + DENTE

20 GIUGNO #WITHREFUGEES LIVE CON BOMBINO + SANDRO JOYEUX + AWA LY

21 GIUGNO MOKADELIC

22 GIUGNO JOE VICTOR

23 GIUGNO FRAH QUINTALE

24 GIUGNO ASCANIO CELESTINI + GIOVANNA MARINI

26 GIUGNO MUSICA NUDA

28 GIUGNO CARO FABER. ROMA CANTA DE ANDRÈ

29 GIUGNO MINISTRI + SPIRITUAL FRONT

30 GIUGNO COLAPESCE + ANDREA LASZLO DE SIMONE

3 LUGLIO GALEFFI + MOX

4 LUGLIO GODSPEED YOU! BLACK EMPEROR

5 LUGLIO WILLIE PEYOTE

7 LUGLIO IL MURO DEL CANTO

9 LUGLIO GIOVANNI LINDO FERRETTI

10 LUGLIO PINGUINI TATTICI NUCLEARI

11 LUGLIO REVEREND HORTON HEAT – PSYCHOBILLY ROME HOLY DAY FEST

12 LUGLIO BUD SPENCER BLUES EXPLOSION

13 LUGLIO WASHED OUT

14 LUGLIO CHINESE MAN

15 LUGLIO CALIBRO 35

17 LUGLIO LITTLE STEVEN AND THE DISCIPLES OF SOUL

18 LUGLIO DOBET GNAHORÈ (NELSON MANDELA INTERNATIONAL DAY)

19 LUGLIO GOGOL BORDELLO

20 LUGLIO MEZZOSANGUE

22 LUGLIO NEW YORK SKA JAZZ ENSEMBLE + SHOTS IN THE DARK

23 LUGLIO KRUDER & DORFMEISTER

24 LUGLIO GORAN BREGOVIC

25 LUGLIO NITRO

26 LUGLIO ORCHESTRACCIA

28 LUGLIO TEDUA

31 LUGLIO HUUN HUUR TU

1 AGOSTO MINISTRY

2 AGOSTO STEFANO SALETTI e BANDA IKONA

3 AGOSTO IOSONOUNCANE + PAOLO ANGELI

 

VILLA ADA
via di Ponte Salario 28 – Roma

www.villaada.org

https://www.facebook.com/VillaAda.Fest/

https://www.instagram.com/villaadafest

Pubblicato in Notizie
Giovedì, 08 Settembre 2011 09:20

Roma incontra la Brigada Internazionale

[MUSICA]

P1090002ROMA- Come un rituale, a chiudere l’estate del laghetto di Villa Ada è il maestro Daniele Sepe, con la formazione della sua band allargata, estesa, fino a diventare senza confini e abbracciare Argentina, Svezia, Cuba, Romania, Tunisia e… naturalmente Napoli!

Pubblicato in Notizie
Martedì, 02 Agosto 2011 15:04

Close up on Suzanne Vega

ROMA- Il Laghetto di Villa Ada il 20 luglio scorso da solo dà l’impressione che Roma incontra il Mondo sul serio, a dimostrazione del fatto che una programmazione con artisti così internazionali, da così tanto tempo assenti dalla città eterna, sono quasi un miracolo.

Pubblicato in Report Live
Mercoledì, 13 Luglio 2011 12:20

Fotogallery: Radiodervish

Quando Roma incontra il mondo, la musica giunge anche dalle terre antiche della fenicia.
Radiodervish, duo immaginifico, costanti nella loro interpretazione della musica italiana e intrecci melodici che sanno del vicino Oriente.
Un mare Mediterraneo che unisce e mescola due culture in un abbraccio sonoro.
Michele Lobaccaro e Nabil Salameh, a Villa Ada per la Rassegna "Roma Incontra il Mondo", li raccontiamo così, con gli sguardi languidi di Nabil e la sua voce magica.

Federico Ugolini
Foto di Federico Ugolini

Pubblicato in Archivio Fotogallery
Martedì, 28 Giugno 2011 17:33

Roma incontra il Mondo 2011

 [MUSICA]

roma-incontra-il-mondoROMA- Musica da tutto il mondo nella migliore tradizione di questa manifestazione giunta ormai alla sua diciottesima edizione. Roma incontra il Mondo diventa maggiorenne nell'anno in cui si festeggia il 150° anniversario dell'Unità d'Italia, ricorrenza omaggiata dall’importante presenza di artisti italiani in cartellone, senza dimenticare la naturale vocazione a favorire l'integrazione e la conoscenza dei popoli attraverso la musica e la cultura.

Pubblicato in Notizie
[MUSICA]

Roma_incontra_il_mondoROMA- Quarto appuntamento con i concerti di Villa Ada: Maceo Parker, K&D Session e l'onirico Yann Tiersen.

Pubblicato in Notizie
[MUSICA]

Roma_incontra_il_mondoROMA- Terzo appuntamento con i concerti di Villa Ada: Devendra Banhart, Margherita Hack e l'eclettica Ginevra Di Marco, e una sostituzione dell'ultima ora con i mitici Nobraino.

 

Pubblicato in Notizie
[MUSICA]

Roma_incontra_il_mondoROMA- Anche quest’anno Roma Incontra il Mondo al Laghetto di Villa Ada. Tra i primi artisti a esibirsi nella manifestazione che da diciassette anni ospita sonorità dall’Italia e dal mondo, lo scorso 20 giugno, Il Teatro degli Orrori e il 22 giugno, Cristina Donà.

Pubblicato in Notizie
[MUSICA]
Roma_incontra_il_mondoROMA- Seconda tornata di concerti a Villa Ada per la rassegna Roma incontra il Mondo: stavolta abbiamos eguito le performance dei Radiodervish nell'inedita formazione di Bandervish, i sempre accattivanti Sud Sound System, e la passione samba di Rosalia de Souza...

Pubblicato in Notizie
Lunedì, 05 Luglio 2010 10:47

Do the Reggay

IMG_5586ROMA- Non avevo mai visto tanta gente ad un concerto di Roma Incontra il Mondo a Villa Ada. Quando arrivo la musica è già iniziata e I Toots and The Maytals stanno suonando uno dei loro pezzi più celebri: “Louie Louie”.

Pubblicato in Recensioni
Pagina 1 di 2

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information