711-01-01-01TORINO - La condivisione degli spazi cognitivi è elemento fondante che il Piemonte Share Festival ha nel suo DNA. Giunta alla 6° edizione e terminata domenica 7 novembre, la manifestazione, con la direzione artistica di Simona Lodi e Chiara Garibaldi, ha svolto un ruolo di primo piano per quanto riguarda l’analisi, la divulgazione, la rielaborazione condivisa dell’arte digitale e delle nuove forme di commistione tra le scienze e la cultura delle nuove tecnologie.

Pubblicato in Report Live

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information