Lunedì, 10 Ottobre 2011 08:36

Antony & The Johnsons: libertà neoromantica

ROMA - 3 ottobre 2011. Arriva in Italia quasi sconosciuto nel 2005 con il disco I’m a bird now. Poi i successi nel 2006 con il progetto cinematografico Turning e le conferme del pubblico tre anni più tardi quando presentò The Crying light. Oggi torna Antony Hegarty con la sua voce immaginifica, quasi spettrale e con una rinnovata idea musicale, più colorata e fresca.

Pubblicato in Report Live

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information