Dodici giorni dedicati alla musica, alla danza, alla cultura e all'arte con artisti provenienti dall'Africa, dall'Europa e per la prima volta anche dall'Asia. Apre il festival il bassista e cantante camerunese Richard Bona che presenterà per la prima volta in Italia il suo ultimo progetto "De La Frontiera" con il chitarrista spagnolo Antonio Rey e una formazione di sei elementi che creano una sintesi tra musica africana e flamenco.

L’ultimo nome che completa la line up dell’Alibi Summer Fest ‘19 è quello dei Fast Animals and Slow Kids. Il 26 luglio la band di Perugia sarà a San Severo (FG)  per esibirsi sul palco del primo vero festival della Capitanata.

Fast Animals and Slow Kids iniziano la loro carriera nel 2008, ottenendo subito un importante riscontro dal loro pubblico e aprendo i concerti di cantanti come gli Zen Circus. Nel 2011 sono proprio gli Zen Circus a produrre il primo album dei Fask, “Cavalli”, che li rende un punto di riferimento nella musica indipendente.

Al via martedì 18 giugno la XXVI edizione di Villa Ada - Roma incontra il mondo, il festival più lungo dell’estate romana che come ogni anno animerà le sue notti con 49 giorni di concerti senza sosta sulle rive del laghetto più famoso della Capitale. Ad aprire la manifestazione, i Groundation, band statunitense capitanata da Harrison Stafford, che con il singolo “Babylon Rule Dem” ha scritto un pezzo di storia del reggae internazionale.

Latitudo-Art Projects e l’Accademia di Belle Arti di Roma presentano la mostra Flowing Cities, doppia personale dedicata agli artisti Yves Mettler Patricia Geraldes nell’ambito della piattaforma internazionale Magic Carpetsseconda edizione, dal 17 al 22 giugno 2019 negli spazi espositivi dell’Accademia, e l’installazione di Patricia Geraldes visibile fino al 27 giugno nella Piazza Ferro di Cavallo.

Definita tutta la programmazione artistica del nuovo festival che dal 12 al 14 luglio porterà al Parco San Giuliano di Mestre le tendenze musicali più cool del mondo. Gli organizzatori: “Un’esperienza unica di vita, per emozionarsi, divertirsi, incontrarsi, scoprire, immergersi nella magia della musica nella cornice più bella del mondo”

Dopo il recente tour di successo nei principali club italiani, GIOVANNI TRUPPI e la sua band tornano sui palchi dei più importanti festival della penisola per presentare “POESIA E CIVILTÀ” (Virgin Records/Universal Music), l’ultimo album di inediti del cantautore napoletano disponibile in tutti i negozi tradizionali (in versione CD e Vinile) e in digitale. Si aggiunge una nuova data al tour estivo: il 15 settembre a BOLOGNA Giovanni Truppi si esibirà insieme a GIORGIO POI sul palco del Festival Tutto Molto Bello!

Pagina 2 di 10

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information