Domenica, 09 Giugno 2019 19:46

Con Dominio Pubblico gli artisti Under 25 prendono il volo In evidenza

Scritto da Carlo D'Acquisto
Vota questo articolo
(0 Voti)
Dominio Pubblico Dominio Pubblico Dominio Pubblico

“Tu, solamente sollevati”: sembra il verso di un qualche poeta, di quelli che piace citare un po’ a caso sui social network. Invece si tratta del nuovo assonante claim di Dominio Pubblico_la città agli Under 25, il festival multidisciplinare che da sei anni ormai fa parte integrante della vita culturale della Capitale e che tornerà ad animare gli spazi del Teatro India per due weekend consecutivi dal 14 al 23 giugno. In accoppiata con l’hashtag #sollevatidp19 e alla struggente grafica disegnata dalla street artist Alessandra Carloni, che raffigura un gruppo di mongolfiere in volo sopra la città, la metafora scelta dalla giovanissima direzione artistica under 25 per questa nuova edizione è quanto mai lampante. Citando le parole del direttore artistico Tiziano Panici: “Elevarsi è una condizione naturale per l’uomo propria non solo dello spirito e del pensiero.(…) Questo desiderio, soprattutto da giovani, ci spinge a sollevarci e a puntare verso il cielo per riuscire a trovare la propria strada, cercare di vedere le cose con più distacco e maggiore nitidezza, qualità propria delle grandi altezze”. Sollevarsi dunque, planando sopra il pantano di un paese sempre più inviso all’arte e alla cultura, elevandosi oltre le difficoltà che a volte sembrano insormontabili, soprattutto per quei giovani che fanno fatica a vedere con chiarezza il loro futuro.

Ancora una volta Dominio Pubblico mette i giovani artisti under 25 al centro del progetto e lo fa offrendo al pubblico più di 50 eventi: 14 spettacoli di teatro, 6 di danza, 7 eventi di musica dal vivo, 4 spettacoli di circo, 9 vernissage/esposizioni di artisti visivi e installativi, 13 proiezioni di cortometraggi, 2 masterclass di alta formazione, 3 workshop e meeting nazionali e internazionali. Un crogiolo di arti che per due weekend consecutivi attirerà migliaia di spettatori (5000 nella scorsa edizione), giovani e non giovani, invogliati anche dalla nuova possibilità di acquistare i biglietti tramite App18 e Carta del Docente.

Dominio Pubblico2 19 ph.Giulia Castellano

Non bisogna poi dimenticare i numerosissimi partner che valorizzeranno l’esperienza del festival. A partire dal Main Partner e ospite della manifestazione il Teatro di Roma, passando attraverso le collaborazioni con le realtà culturali più variegate: LAZIOSound per la musica, Bigup per il circo, Sapienza Short Film Festival, Zalib e i Ragazzi di Via della Gatta e Giro Giro Corto per il cinema, fino ad arrivare all’immensa rete di partner teatrali, disciplina che per ovvi motivi rappresenta da sempre il cuore pulsante  di Dominio Pubblico: Festival 20 30 di Bologna, Direction under 30 di Gualtieri, Margine Operativo, NEST - Napoli Est Teatro.

Quest’anno il pubblico potrà inoltre godere della compresenza di IndiaEstate, uno degli eventi più di successo dell’Estate Romana, che ogni sera a partire dalle 23 nell’arena esterna del teatro darà vita a Fuori Dominio con musica dal vivo e Dj set fino a tarda notte.

Tutto, insomma, sembra portare a un’edizione di Dominio Pubblico che, nonostante alcuni fastidiosi problemi nell’ottenimento dei necessari quanto meritati fondi pubblici, supererà di molto le aspettative, ottenendo quell’obiettivo che è sempre stato fondamentale fin dalla prima edizione: ovvero valorizzare i giovani artisti under 25 in un contesto culturale che sempre meno vuole scommettere su di loro. Vi invitiamo dunque a seguire il festival sul sito e su tutti i social network e a prendere visione del fitto programma che riportiamo qui sotto, ricordandovi che solo gli eventi di teatro (con alcune eccezioni) sono a pagamento.

Mai come in questo caso, la partecipazione potrà essere rilevante per far sentire una spinta di cambiamento o meglio, per tornare alla metafora iniziale, un desiderio di “sollevamento”. Perché oltre i muri e le barriere architettoniche, oltre le paure e le incertezze, si nasconde un orizzonte sempre nuovo. Un orizzonte per definizione irraggiungibile, ma che almeno, dall’alto di una mongolfiera, si mostra in tutta la sua abbacinante limpidezza.

Dominio pubblico1 ph. Giulia Castellano

 

WEEKEND I

 

VENERDì 14.06.2019  

OPENING DPARTY

ORE 18.00 – Area esterna  – PRESENTAZIONE ARTISTI

      ORE 18:30 – VIA DA QUI – “Spazio come essere nel mondo” restituzione masterclass Incubatore C.I.M.D

ORE 19:00 – Area esterna  – premio LAZIOSound

ORE 20.30 – Sala A – TEATRO NETWORK RisoИanze – INTIMITÀ Amor Vacui (60’) - Padova

ORE 22.00 – Sala B – TEATRO – DOMINO Generazione Eskere (55’) - La Spezia

ORE 23.30 – Area esterna – FUORI DOMINIO: India Estate Back to 80’s – dj set

SABATO 15.06.2019

10:00 – 18:00 foyer A – RisoИanze meeting network nazionale

18:30 Sala B – DANZA – AFTER Giovanni Careccia (15’) - Bari

     19:00 Area esterna – BIG UP Elisir di circo teatro (30’)

     19:30 Sala A – DANZA – GRANELLI DI COSMO Camilla Grandolfo (10’) - Parma

20:00 Sala B – TEATRO – AMORE Tristeza Ensamble (60’) - Milano

21:30 Sala A – TEATRO NETWORK RisoИanze – SOCIALMENTE Frigoproduzioni (65’) - Milano

22:30 Area esterna – MUSICA - LMS (30’) - Roma

23:30 Area esterna – FUORI DOMINIO: India estate Sabato italiano – dj set

DOMENICA 16.06.2019

14:30-17.30 Foyer A – MAKE IT CLASSIC tavola rotonda internazionale

18:00 Sala A – DANZA NETWORK INTERNAZIONALE – BLANK SPOTS Lukas Karvelis (30’) - Lituania

19:00 Sala B – TEATRO NETWORK INTERNAZIONALE – THE WOUND PHILOCTETES (Post – truth Lemnos) Theatre Laboratory Sfumato (75’) - Bulgaria

20:30 Area esterna – MUSICA – SALE  (30’) - Roma

21:00 Sala A – TEATRO EXTRA –  AN ODYSSEY Middlesex University of London – (60’) - UK

22.00 Area esterna – FUORI DOMINIO: India estate Alessandro Belli – dj set

LUNEDì 17.06.2019

10:00 - 12:00 Foyer  A – EMPOWERING YOUTH TO ART meeting internazionale

12:30 Area esterna – BORDERLESS restituzione masterclass MDX

WEEKEND II

VENERDì 21.06.2019

17:00 -19:00 foyer A   ROMA SOCIAL FORUM con Scomodo

19:45 Sala B – STUDIO ANTEPRIMA SELEZIONATO AL FESTIVAL STRABISMI - LA GRANDE GUERRA DEGLI ORSETTI GOMMOSI Compagnia Batisfera (30’) - Cagliari

20:30 Sala A - TEATRO - ANDREA Jacopo Neri (50’) - Roma

21:30 Sala B – STUDIO ANTEPRIMA SELEZIONATO AL FESTIVAL STRABISMI - LA GRANDE GUERRA DEGLI ORSETTI GOMMOSI Compagnia Batisfera (30’) - Cagliari

      21:30 Area esterna – MUSICA NETWORK – SUBBA (30’) - Roma

22:00 Sala B – TEATRO – RACCOLTA DI ATTIMI Tomàs Acosta (80’) - Bologna

23:30 Area esterna – FUORI DOMINIO: India Estate Red Bricks Foundation - live

 

SABATO 22.06.2019

 

19:00 SALA A - TEATRO - PULCINELLA MORTO E RISORTO Alessandro Paschitto (70’) - Napoli

20:30 Foyer A – BIG UP Elisir acrobatico (30’)

     21:00 Foyer B – DANZA – VARIAZIONE #1: S. VELATO Lorenzo De Simone (9’) - Milano

     21:15 SALA B – DANZA  – PREMIO TWAIN - VENGO A PERDERTI Priscilla Pizziol (8’) - Bruxelles

     21:30 Area esterna – BIG UP Circo teatro (30’)

     22:00 Sala A TEATRO – SUL DIVANO Montesano (40’) - Roma

22:45 Area esterna – MUSICA - INDIAN NEIGHBOURS (30’) - Roma  

23:30 Area esterna – FUORI DOMINIO: India Estate Sabato italiano dj set

DOMENICA 23.06.2019

17.30 Sala A –  TEATRO EXTRA – LA SPOSA PRIGIONIERA Compagnia dei #GIOVANIO’NEST (90’) - Napoli

     19:15 Sale B – DANZA –  PREMIO TWAIN – MANBUHSA Pablo Girolami (7’) - Svizzera

     19:30 Foyer B  – proiezione DANZA – PREMIO TWAIN – LEI Agnieszka Jania (9’) - Polonia

19.45 Area esterna – MUSICA NETWORK – HANDSHAKE (30’) - Firenze  

20.15 Sala A – TEATRO – PEZZI Laura Nardinocchi (55’) - Roma

21:30 Sala B – STUDIO EXTRA – THE BARNARD LOOP Dispensa/Barzotti (35’) - Marsiglia

22:00 Area esterna BIG UP – FUORI TEMPO CABARET (60’)

23.30 Area esterna – FUORI DOMINIO India Estate Stretto indispensabile (Disney Tribute band)

*Tutti gli eventi nell’area esterna sono gratuiti

** Le esposizioni di arti visive sono gratuite e visitabili nei giorni di festival nei foyer A e B dalle 18 alle 23

CINEMA ORARI: SABATO 15/06 h 20:00 - VENERDI’ 21/06 h 20:00 - SABATO 22/06 h 20:00

 

Biglietti disponibili su MArteTicket

5€ – Under 25  8€ – Tutti gli altri

5€ – Tutti, se in giornata ne vedi #dippiù

*Tutti gli eventi di danza, cinema, musica e circo sono gratuiti

**Le esposizioni di arti visive sono gratuite e visitabili nei giorni di festival nei foyer A e B dalle 18 alle 23

                     ***eventi gratuiti di teatro: An Odissey, Blak Spots e La grande guerra degli orsetti gommosi

Letto 552 volte

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information