Lunedì, 03 Settembre 2018 13:57

Sziget Festival 2018 - il record dei record In evidenza

Scritto da OR
Vota questo articolo
(4 Voti)
Il Sziget, il festival più multiforme d’europa e il quinto più grande del mondo, ha compiuto 26 anni nel migliori dei modi: ha ospitato le performance di alcuni dei migliori artisti del momento, come Kendrick Lamar, i Gorillaz, Lana Del Rey, Mumford & Sons, Dua Lipa, Kygo, e gli Arctic Monkeys. 

Oltre 1000 artisti e performer da tutto il mondo sono arrivati sull’Isola di Obuda: Stormzy, gli ShameShawn Mendes, King Gizzard & The Lizard Wizzard, Unknown Mortal Orchestra, Liam Gallagher, Goo Goo Dolls, tutti indistintamente hanno incendiato le platee grazie al magnifico clima di festa che solo il Sziget è capace di portare. Ma non solo gli headliner, il Sziget 2018 è riuscito a mettere insieme un programma unico fatto di world music, teatro, cabaret, installazioni, performance, arte, con i Szitizens venuti da oltre 100 nazioni differenti per provare un’esperienza indimenticabile.

Tamás Kadar, CEO della manifestazione, dichiara così: “Il Sziget è un festival unico al mondo. Siamo così orgogliosi di aver visto 565.000 personeprovenienti da tutto il mondo unirsi a noi nel cuore di Budapest. Una celebrazione internazionale delle arti con artisti da 63 nazioni differenti venuti a riempire il programma con oltre 1000 performance in 7 giorni. Il DNA del festival, l’apertura, l’amore e il rispetto, si è potuto ammirare in ogni palco, performance e partecipante. Noi continueremo a calcare la via tracciata con la nostra “Love Revolution”.

Il Sziget inoltre quest’anno ha migliorato il suo impegno per ridurre i suoi impatti ambientali. Grazie all’utilizzo di bicchieri riutilizzabili, all’installazione di punti riciclo e il suo programma anti-cannuccia “Don’t suck”, l’impatto sull’ecosistema dell’isola si è drasticamente ridotto e adesso l’obiettivo finale di diventare un festival totalmente ecosostenibile è una realtà sempre più possibile.

Il Sziget ritornerà nel 2019, dal 7-13 Agosto  e la vendita dei ticket partirá dal 1mo Ottobre 2018.

Letto 755 volte

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information