Cinema al Romics

Alessia_Grassoi

Pagina 2 di 2


 Puffi di qua, puffi di là: anche questo è Romics!

MazzottaTagliaTortaUn appuntamento che ritorna, con la sua XI edizione, alla Nuova Fiera di Roma e si rivela un nuovo successo.
Tantissimi i ragazzi che hanno partecipato alle quattro giornate dedicate al fumetto e all’animazione del Romics, sempre più numerosi quelli che hanno indossato i costumi dei loro personaggi preferiti, per giocare, per stupire o per vincere l’attesissima e affollatissima gara di cosplay.
E proprio nell’anno in cui esce al cinema il film sui Puffi in 3D, il Romics ha deciso di dedicare il pomeriggio di sabato 1 ottobre festeggiando i piccolissimi esseri blu, raccontandone la storia e le tappe fondamentali del loro straordinario successo. Ospiti d’onore dell’incontro Fabrizio Mazzotta, celebre doppiatore del puffo tontolone, e il disegnatore conosciuto con il nome di Passpartout (Gianfranco Tartaglia).
Alcune puffette e tanti fan di questo microcosmo colorato che, inutile negarlo, ha sempre affascinato grandi e bambini. Si è parlato del padre dei puffi, il disegnatore Peyo, per concludere poi, il lungo pomeriggio blu, con una mega torta celebrativa affettata proprio dal doppiatore Mazzotta!

E poi tante curiosità: per esempio che i puffi hanno 52 anni da un punto di vista editoriale e che in Italia sono apparsi per la prima volta in un programma televisivo degli anni ’70 intitolato Gli Eroi di Cartone presentato, pensate un po’, da Lucio Dalla. La loro storia è molto articolata perché apparvero la prima volta come personaggi secondari nel fumetto John & vignettaRealizzataDaPasspartoutSolfami di Pierre Culliford, noto a tutti proprio con il nome Peyo e da lì si sono presto guadagnati una pubblicazione autonoma.
In Italia apparvero la prima volta nel 1963 con il nome di “Strunfi”, poi dall’anno successivo il Corriere dei Piccoli li cominciò a chiamare Puffi. La storia dell’animazione di questi esserini blu invece parte dal lungometraggio Il Flauto a sei Puffi che li ha resi famosi, ma soprattutto la serie a cartoni animati prodotta da Hanna&Barbera. Proposta poi anche nelle reti televisive italiane con uno straordinario cast di doppiatori tra cui Fabrizio Mazzotta, Fiamma Izzo, Marco Guadagno.
Alla festa dei Puffi sono state ricostruite quindi le tappe fondamentali di questo grande successo, interrogando il pubblico sul sapore del gelato al gusto puffo o proponendo le mitiche canzoni delle sigle dei Puffi, canticchiate da tutti in sala. E per finire tanta festa tra palloncini azzurri e bianchi, ragazzi travestiti da puffi e foto ricordo per i più piccini!
Come in ogni festa vera, naturalmente, non poteva mancare per il gran finale una dolce e buonissima torta dal gusto “puffoso”!

Elsa Piccione

romics2011-5547
romics2011-5553
romics2011-5564
romics2011-5598
romics2011-5903
romics2011-6056
Pagina
  • 1
  • 2

Alessia Grasso, cinema, Elsa Piccione, Fumetti, martelive, martemagazine, Puffi, Romics 2011, rubrica cinemacittà

Lascia un commento

Viale Pico delle Mirandola, 15
00142 - Roma
P.IVA 11924061002

redazione@martemagazine.it
tel. 0686760565

Utility

Contenuti

martemagazine.it © Associazione Culturale Procult - 2007  - Registrazione tribunale di Roma n. 19/2022 del 10 febbraio 2022