Sabato, 09 Aprile 2016 13:39

miart week

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
                                               installazione Fondazione Prada installazione Fondazione Prada

Miart 2016 rinnova e incrementa la stretta collaborazione avviata nelle ultime edizioni con tutte le realtà che operano nella promozione e nella conoscenza dell’arte.

In collaborazione con il Comune di Milano, miart si fa capofila della settimana dell’arte contemporanea, il programma di eventi, inaugurazioni e aperture speciali che coinvolge istituzioni pubbliche, fondazioni e gallerie private, per tutta la settimana della fiera. Nella miartweek 2016 spicca Sarah Lucas – INNAMEMORABILIAMUMBUM. un progetto pensato della celebre artista per l'eccezionale cornice dell’Albergo Diurno Venezia.

In occasione del miart, inoltre, Palazzo Reale mette in mostra trentacinque anni di lavoro di Studio Azzurro, riconosciuto sia a livello nazionale che internazionale e orientato al dialogo tra spettatore e spazio che lo ospita, in una lunga ricerca artistica stimolata dalle nuove tecnologie. Alla riproposizione delle installazioni più significative che pongono come protagonista lo spettatore, si aggiunge una nuova installazione dedicata a Milano.

Apertura straordinaria poi da non perdere della Fondazione Prada, di tutti gli spazi espositivi e delle mostre in visione eccezionale per il pubblico. ”To the Son of Man who Ate the Scroll” di Goshka Macuga, segna il culmine di una sua lunga e approfondita ricerca finalizzata a formulare una metodologia di categorizzazione di materiali e informazioni attorno a questioni fondamentali come il tempo, l’origine, la fine, il collasso e la rinascita. “L’image volée”, ancora, eclettica selezione a cura di Thomas Demand è una mostra collettiva che presenta più di 80 lavori dal 1820 ad oggi realizzati da 45 artisti e si sviluppa intorno all’idea secondo la quale tutto si basa su ciò che è stato fatto in passato: la mostra indaga le modalità con le quali gli artisti hanno sempre creato la propria opera a partire da un’iconografia esistente.

http://www.miart.it/

Letto 795 volte

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information