Mercoledì, 16 Marzo 2016 16:05

Il nuovo murale di Pixelpancho a Primavalle

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Se dopo la visita alla mostra Androidèi alla Galleria Varsi siete curiosi di saperne di più sul lavoro di Pixelpancho, potete continuare a seguire le sue tracce nel quartiere romano di Primavalle.

Nel nuovo murale Teseo e il Minotauro, Pixelpancho si ispira al mito di Teseo in cui il Minotauro rappresenta il male da sconfiggere per superare una prova iniziatica. Il sangue dell'animale sacrificato, genera vita e prosperità e allontana le forze maligne. 

L’opera è prodotta dalla collaborazione tra la Galleria Varsi e il collettivo Muracci Nostri e grazie al supporto dell’Associazione Vengo da Primavalle e Ater Roma.

Il video e le foto sono realizzate dai Blind Eye Factory.

https://youtu.be/FVwsdtMwit8

www.galleriavarsi.it

 

 

Letto 866 volte

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information