Questo progetto indipendente profuma di zagara e cinema d’essai. Confinano nelle nostre intimità con lo scetticismo degli amori fragili veicolati da un groove giocoso, come la propria terra. Sto parlando dei siciliani de La Governante, novità del tutto unica nel panorama indie italiano.

Pubblicato in Interviste

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information