ROMA - Ore 12, zona Re di Roma. È lì che ho appuntamento con il giovane fresco e solare Andrea Brancone. Esce dagli studi della Fonoroma dopo il turno di doppiaggio e facendo due passi mi racconta di sé. Attore, appena trentenne, pugliese nato a Taranto, vive tra Roma e Milano percorrendo in lungo e in largo la Penisola.

Pubblicato in Interviste 2007-2012

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information