Sabato, 14 Luglio 2012 22:41

L’isola di Arturo

[TEATRO]
zoom 7871ROMA- Una vita come un’isola, separata da quanto le è intorno, fatta di segreti che riposano sul fondo. Un legame unico con la propria terra – una Procida immersa tra fiaba e leggenda – dove riscoprirsi parte di un tutto prima ancora che come individuo.
Pubblicato in Notizie
Martedì, 26 Giugno 2012 22:54

Quelle due, ovvero La Calunnia

[TEATRO]

Quelle-due  regia-Luciano-Melchionna foto-Pino-Le-Pera DSC 0054-300x199ROMA- È il dramma di Lillian Hellman ad aprire la XIX edizione della rassegna di teatro omosessuale Garofano Verde, dal 12 giugno al 1 luglio al Teatro Belli di Roma.

Pubblicato in Notizie
Martedì, 26 Giugno 2012 13:53

Manifesto per l’eliminazione dei maschi

ROMA- La popolazione tutta è divisa in due macrogruppi: i maschi e le femmine, gli uomini e la donne, a loro volta catalogabili sotto gruppi più piccoli. Gli eterosessuali e le checche. Le figlie di papà e le scum. Quanto ai primi due, i meno innocui sarebbero i secondi, vista la loro impossibilità a riprodursi.

Pubblicato in Report Live
Martedì, 05 Giugno 2012 08:03

Dove sei

[TEATRO]
 MG 0068ROMA- Dove sei? Una domanda apparentemente semplice intorno alla quale costruire una storia. Dove sei? Se lo chiede Giancarlo Moretti, generoso autore già alle prese con Pirandello, Ibsen, Schnitzler e Pinter.

Pubblicato in Notizie
[TEATRO]
perversi italiani di vincenzo zingaro all arcobaleno di romaROMA- Quando studiavo Lettere all’università, la mia professoressa di letteratura italiana e futura relatrice ci ripeteva che della poesia non conta tanto il senso quanto il suono. E a dirlo era una poetessa. Una che mi ha insegnato a leggere ad alta voce, perché solo il ritmo dà vera voce al verso.

Pubblicato in Notizie
Martedì, 24 Aprile 2012 14:36

Banda (dis)armata

[TEATRO]
cinemawebROMA- Damiano, Iaio, Tito. Michele La Ginestra, Ettore Bassi, Sergio Zecca. Tre strumenti perfettamente accordati nelle mani di Roberto Marafante, regista e direttore d’orchestra a un tempo di questa singolarissima Banda (dis)armata, in scena fino al 29 aprile al Teatro Roma.

Pubblicato in Notizie
Martedì, 24 Aprile 2012 10:33

C’era una volta… Anna Terio

Incontro Anna Terio per la prima volta al Teatro Quirinetta dove è in scena Battiston e lei fa la maschera. Subito mi colpisce per quella sua aria pulita, da brava ragazza. Completo scuro, capelli biondi raccolti in una coda, pelle liscia e bianchissima. Ma, soprattutto, per i suoi occhi scuri che ti guardano sempre dritto e si illuminano quando le domandi se era lei, in una passata rappresentazione, in Grimmless di Ricci Forte…

Pubblicato in Interviste 2007-2012
Venerdì, 06 Aprile 2012 17:51

18.000 giorni: il pitone

[TEATRO]
foto di scena - Giuseppe inizio spettacolo - foto N. CadedduROMA- Ovvero, cinquant’anni. L’età di un uomo che avrebbe ancora molto da vivere e si ritrova invece al capolinea. Un marito-padre-lavoratore come tanti che perde l’impiego, la famiglia, il senso della ragione. E si ritrova sommerso da un cumulo di abiti dismessi, travolto dagli eventi.

Pubblicato in Notizie
Venerdì, 09 Marzo 2012 10:46

Gin Game

[TEATRO]
 
locandina GIN GAME con sovrastampaROMA- La vita è come una partita. Si può giocare in solitaria o sfidarla a viso aperto. In quest’ultimo caso, trovare i giusti compagni dipende da noi, dalla nostra apertura al mondo. Poco importa la vittoria se il confronto è stato leale, se c’è stata condivisione.

Pubblicato in Notizie
Lunedì, 20 Febbraio 2012 16:15

Nel nome del padre

[TEATRO]

nel nome del padreROMA- Nel nome del Padre, e del Figlio, e dello Spirito Santo. Ed è proprio quest’ultimo a mancare nel testo di Luigi Lunari, al Teatro Quirinetta fino al 26 febbraio. La grazia, anche intesa come salvezza. Profonda riflessione sull’amore dei genitori per i propri figli.

Pubblicato in Notizie
Pagina 1 di 2

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information